Questo sito contribuisce alla audience di

Calamai: “Neto ha tradito Della Valle”

Luca Calamai, giornalista de La Gazzetta dello Sport, a Radio Blu analizza la questione legata a Neto e al suo rinnovo con la Fiorentina che sembra sempre più difficile: “Nella vicenda Neto si parla di tradimento adesso, perché il portiere aveva detto una cosa ad Andrea Della Valle qualche tempo fa e adesso sostiene l’esatto contrario. Se non si chiama tradimento questo…”. Su Pasqual: “Mi hanno detto che andrà via e per questo Montella ha chiesto degli esterni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Ma quale tradimento o mancata riconoscenza. Caro della Valle, è stato lei per mano del calcolatore Cognini a creare questo clima. Voi per primi di riconoscenza ne avete zero. Sentir la parlare di riconoscenza mi fa piacere ma non sia ipocrita. Vuole riconoscenza? La dia per primo!
    Voi avete fatto un contratto a presenze ad un ragazzo che si chiama Pasqual. Non è un fenomeno ma neanche l’ultimo della classe. È una persona eccezionale, un atleta modello, che non ha mai mancato di rispetto a nessuno ed in primis a voi. La riconoscenza che avete avuto e che avete verso questo ragazzo, è quella di aver gli proposto un contratto a presenze certi del suo si perché ama Firenze. In poche parole lo avete INGANNATO e con lui avete ingannato tutti coloro che amano questi colori. Tutto questo per la riconoscenza del denaro…. Complimenti

  2. Mi trovo d’accordo con le troppe chiacchere e con un provincialismo di base o meglio un sistematico lamentio tutto nostro in cui non si capiscono le dinamiche dello sport ma solo quelle del tifo dove la società rimane e gli uomini cambiano cito per dovizia di informazioni ( Real vende Di Maria e Alonso e compra Kross e Rodrigez ), e vince il doppio.
    Noi probabilmente non vinceremo molto, ma non è che se perdi Neto retrocedi o viceversa vinci lo scudetto

  3. Non è né sarà mai Manuel Neuer per cui…….

  4. ma quante chiacchere per un portiere bravo si ma non un fenomeno. bravi quanto lui ce ne sono altri, che problema c’è. sotto con il tata, preso proprio in ragione del comportamento di neto firmo non firmo, poi vediamo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*