Calamai: “Oggi è esploso il problema Gonzalo-Roncaglia. In società volevano un altro difensore ma Sousa ha frenato con leggerezza”

Un problema non indifferente quello dei nazionali che tornano dal Sud America, con Luca Calamai che a Lady Radio sottolinea questa leggerezza a livello numerico da parte della Fiorentina: “Il problema dei sudamericani è un problema gigantesco perché la Fiorentina rischia di trovarsi senza due giocatori che arrivano a poco più di 24 ore da un viaggio intercontinentale. Mi sembra molto complicato e credo che Paulo Sousa l’abbia un po’ sottovalutato. Mi dicono che il portoghese abbia un po’ frenato, mentre in società volevano per forza comprare un difensore, perché c’erano nomi che non lo entusiasmavano. Oggi è esploso un problema grosso. Io sono per altro felicissimo per Gonzalo che si è ripreso il posto in Nazionale però questo ragazzo rischia di giocare due partite in otto giorni, dopodiché affronta questo grande viaggio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

34 commenti

  1. Cioè fatemi capire; secondo Calamai la società voleva comprare un difensore e Sousa si sarebbe opposto??!! Ma chi gliele fa scrivere certe cose?

  2. Questa non è neppure una notizia. Fatti dire CHI SONO i difensori rifiutati e allora diventa una notizia e ciascuno potrà giudicare se sousa avrebbe fatto bene o male a rifiutarli.

  3. Sousa non ha scuse. I giocatori ci sono.

  4. Tanto,Calamai,al Corriere ùn tu ci vai…! (fa anche rima) lecca-lecca.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*