Calamai: “Questa è la brutta copia della Fiorentina di Montella. Mi aspetto Coraggio da Sousa”

Luca Calamai, de La Gazzetta dello Sport, parla a Radio Blu del momento della Fiorentina a pochi giorni dal ritorno in campo per la partita contro il Genoa: “C’è un dato che rappresenta un punto di ripartenza della Fiorentina. Gli stipendi della squadra viola dimostrano quanto vale lo spogliatoio dei Della Valle. La Fiorentina in questa griglia è al settimo posto, cioè questa squadra dal punto di vista economico parte fuori dalle coppe. La società deve avere l’onestà di dire che ad oggi la Fiorentina è settima e tutto ciò che arriverà in più sarà merito dell’allenatore. E’ chiaro che a queste condizioni non possono arrivare top player. Io da Sousa mi aspetto coraggio perché non ha pressioni in questo momento. Secondo me questa è una Fiorentina sbagliata perché non ha gioco e non fa gol. E’ la brutta copia della Fiorentina di Montella“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

24 commenti

  1. parole sante…mancano quei 30 milioni all’anno da poter spendere per colmare la differenza con le altre squadre.
    c’è poco da dire.

  2. È innegabile che la Fiorentina di Montella potesse contare su un centrocampo Pek, Aquilani, Borja, con Cuadrado e Joacchino esterni, Savic dietro …… per classe ed esperienza, nulla a che vedere con la squadra attuale.
    Poi se da noi interessano più le plusvalenze che la squadra forte e si vuole negare che ci siamo indeboliti, significa che siamo messi male

  3. Il solito sbruffone ma perché non pensa a scrivere articoli sulla Roma, Milan, Inter o Juve e lasci in pace la Viola.

  4. I topi sono i primi ad abbandonare la nave quando questa sta per affondare!!!Tipico dell’animo umano! Succederà anche con i non tifosi della Fiorentina ma dei Della Valle che infestano questi siti?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*