Calamai: “Sul rinnovo di Bernardeschi c’è già fretta ma serve un accordo alla Belotti”

Bernardeschi in una fase di gioco. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

A Radio Blu il giornalista Luca Calamai affronta il tema Bernardeschi e la possibilità del suo rinnovo con clausola: “La clausola è un qualcosa che viene inserito su contratti di giocatori importanti che la pretendono per allungare contratti in essere. Bernardeschi ha un accordo da un milione netto a stagione, molto più basso di quello di Babacar, ed è evidente che deve guadagnare di più: nel momento in cui gli viene dato un aumento, il giocatore pretende di essere padrone del suo destino. Altrimenti si rischia di cadere nel tranello del “che fretta c’è?”, in realtà la fretta c’è eccome perché al giugno 2017 siamo già in ritardo. Ci sono due tipi di clausole: quella che ha fatto Belotti, da 100 milioni, che è una dichiarazione d’amore al Torino perché, se pur bravo, è lontanissimo da una valutazione del genere; e poi ci sono clausole più umane, che danno modo al giocatore di poter decidere dove andare a giocare, qualora si presenti l’offerta corrispondente. Per convincere Bernardeschi bisogna aumentargli l’ingaggio, perché oggi vale due milioni almeno, e chiedergli un atto d’amore simile a Belotti, in modo che la Fiorentina possa monetizzare al massimo la sua cessione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Si parla fi futuro, di quel che verrà, il presente, obiettivamente ci dice che Bernardeschi non è quel campione tanto decantato, perde più palloni di quel che gioca.
    Viene decantato troppo dai cronisti e giornalisti.
    Se poi sono solo io a vedere ciò che dico allora sono incompetente, scusatemi.

  2. Fracazzo da Velletri

    Se non la smette di litigare con il pallone temo che non servirà nessun aumento ne clausola !!!!
    Speriamo bene forse con un allenatore diverso!!di giocatori incompleti ne abbiamo visti tanti !!!

  3. Ma lo dice lui che Bernardeschi deve rinnovare, lo ha fatto lo scorso anno. Il ragazzo deve solo pensare a lavorare duro, perché ancora nn ha fatto nulla se il suo obbiettivo è quello di diventare un campione. Pensi ad affermarsi che poi i soldoni arrivano di conseguenza

  4. Sul monetizzare sono bravissimi…..!!! Su quello possiamo stare tranquilli…..

  5. A me non sembra che Belotti abbia rinnovato per 2 milioni di €…
    Anzi 1.5 milioni di € più bonus e clausola di rescissione a 100 milioni di €…
    Quindi non iniziare a pompare!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*