Calamai: “Vorrei Spalletti o almeno vorrei che la Fiorentina ci parlasse. Dopo Kalinic, Pavoletti-Babacar”

Luciano Spalletti ride in panchina. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Luca Calamai, de La Gazzetta dello Sport a Radio Blu sulla Fiorentina: “Non credo assolutamente più all’Europa League, non ci sto più a questo giochino che probabilmente fa comodo alla Fiorentina per tenere aperta questa stagione. La Fiorentina a giugno sarà ad un bivio, per me dovrebbe investire su 2-3 giocatori importanti per essere competitivi per l’Europa già dalla prossima stagione, anche sacrificando uno come Kalinic. I Della Valle devono essere sinceri in questa fase. Io sulla panchina della Fiorentina vorrei Spalletti, so che è praticamente impossibile ma vorrei che i Della Valle almeno ci parlassero. Poiché tempo che questa telefonata non ci sarà tra Pioli e Di Francesco credo sia meglio il primo. Attacco? Per il dopo Kalinic io prenderei Pavoletti e terrei Babacar“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    Prima di prendere pavoletti vorrei Babacar titolare con dietro Saponara Berna e Chiesa …a centrocampo Vecino e Torreira.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*