Calamai: “Zarate è un corpo estraneo ormai, se non cambia niente se ne va a gennaio”

Sousa Zarate 3

A Radio Blu il giornalista Luca Calamai affronta il tema Zarate, piuttosto caldo: “Sousa su Zarate non ha mai risposto, a Moena aveva conquistato tutti per la sua disponibilità ad aiutare la squadra. Da attaccante esterno diventa un’opzione esplosiva, a me Sousa fece capire che fisicamente era molto indietro. Strada facendo però questa spiegazione non ha mai convinto, dal punto di visita fisico non esiste calciatore di quell’età che non venga rimesso in forma in dieci giorni. Quella lettura dunque era sbagliata ed evidentemente lui anche in allenamento non riesce ad entrare in sintonia con il resto della squadra. Per quel poco che vediamo quando entra in campo si ha la sensazione che giochi da solo contro gli avversari, è tornato il primo Zarate, che sembrava un corpo estraneo. Mi auguro che la società abbia proposto questo problema a Corvino, perché se restano così le cose a gennaio va via. In compenso sta venendo fuori in modo chiaro cosa serve alla Fiorentina dal mercato: se si continua con gli attaccanti esterni, ce ne sono due, tre se si considera Chiesa, per cui come minimo servirà un altro attaccante esterno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Se il calcio fosse uno sport individuale Zarate sarebbe uno dei primi tre della rosa. Purtroppo il calcio si gioca in 11, e Zarate, da buon sociopatico calcistico, il calcio a 11 lo ripudia, proprio non lo capisce, non ci arriva. Non è colpa di nessuno, è la sua natura. Nessuno ha colpa di come nasce. Zarate dovrebbe giocare a calcio singolo in un circo, o negli Harlem Globetrotters del calcio, ma in una squadra che ha bisogno di equilibrio per rendere al massimo e fare punti e vincere le partite, alla lunga non è utile. Questa è la conclusione di Sousa. Zarate non vuole entrare nell’ultimo quarto d’ora, una partita su tre, vuole giocare titolare almeno una partita su due. E’ una questione di tempo, poi sbrocca. Meglio non farlo sbroccare e mandarlo a giocare il calcio singolo altrove. Cavallo Pazzo Zarate è stato eliminato. I tifosi parlano da tifosi, l’allenatore ragiona da allenatore. Quando i tifosi cominceranno a ragionare da allenatori, sarà un passo avanti nella loro natura.

  2. Come al solito i giornalai prezzolati della società spingono alla cessione di giocatori con articoli vergognosi!
    L unico giocatore che sappia saltare l uomo spaccare le partite..dovremmo mandarlo via???
    Beh i fratellini hanno già finito i soldi di Alonso??
    Non dimentichiamoci cosa ha passato Zarate a inizio anno con la malattia della moglie!
    Vergognosi giornalai servi del padrone fatevi un esame di coscienza. In due giorni 3 articoli sul cedere Zarate ma tanto la colpa ricadrà sull allenatore come solito della strategia dei della palle!
    Però non parlano dei vari Mr 30 ml Toledo, diks, maxi Olivera dragowski e milic inutile spreco di denaro per questi scarsi non pronti ecc
    L unico acquisto da salvare Sanchez e forse Salcedo se si disciplinasse maggiormente e tecnicamente

  3. Io proprio non capisco è il migliore giocatore che abbiamo e non lo facciamo giocare,fa dei gol incredibili ,ogni volta che entra in campo(quasi mai) crea scompiglio e superiorità numerica e deve stare a marcire in panchina.
    Vorrei che la società nella persona di Corvino si facesse sentire con l’allenatore ,il calcio è semplice : per vincere le partite i migliori devono giocare, altro che Hagi,Diks,Chiesa etc. ci vogliono i campioni non le giovani promesse.

  4. Zarate va preso in considerazione perché se lavora per la squadra può essere importante.

  5. Siamo gli unici che dopo due vittorie consecutive stiamo a pensare a chi non ha giocato, dimenticando chi invece ha giocato….d altronde bisogna raschiare il fondo del barile quando non ci sono altri argomenti denigratori da poter proporre al popolo bue.

  6. Ma come, non c’è il fenomeno Toledo? E l’altro grande acquisto Diks che può fare anche (anzi solo) l’esterno alto?

  7. pensare che è l’inico che scarta l’uomo

  8. Peccato perché è un gran giocatore. Non capisco però perché lo hanno preso a gennaio scorso…

  9. Tre articoli su zarate, due oggi e uno ieri. È l argomento di più stretta attualità? Non ci sono altri argomenti?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*