Calcio in rosso: La Fiorentina è la quarta peggiore in Italia. Juve in attivo

Foto: Paolucci/Fiorentinanews.com

Su La Gazzetta dello Sport troviamo un’indagine sui bilanci della Serie A nella stagione 2014/2015 quando anche la Fiorentina, per stessa ammissione della società, non se la passava benissimo. Infatti, secondo i conti del quotidiano, i viola si attestano al quarto posto tra le squadre con il deficit più alto facendo registrare un pesante -37 milioni di euro (che era comunque meglio dell’anno precedente). Ricordiamo che poi nella scorsa estate la Fiorentina ha portato avanti l’abbattimento del monte ingaggi tanto che per il 2015 si parla di una perdita più che dimezzata che si attesta intorno ai 14 milioni di euro. Inoltre chiuso ben due sessioni di mercato in pareggio se non addirittura in attivo, grazie anche all’intervento in prima persona di Andrea Della Valle. Il bilancio 2016 dovrebbe ulteriormente migliorare e riportare la Fiorentina vicina al pareggio. Stando ai conti della Gazzetta i Della Valle in 13 anni di gestione hanno immesso 250 milioni di euro. In attivo ci sono solo 7 squadre tra le quali la Juventus e la Lazio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

23 commenti

  1. se qualcuno scrive che il calcio non fa per voi ha pienamente ragione . vi siete venduti l’anima e state in passivo . ma come e’ possibile. io dico invece che siete parecchio in attivo . se m i sbaglio allora siete dei beceri indatti a stare nel mondo del calcio . perche non avete comperato nessuno e siete in passivo c’e qualche cosa che non torna io lo ripeto per me siete in attivo e di molto.
    bene detto cio auguri . conclusione siamo una societa di ***** gestiva da dirigenti di ***** che ci fanno credere che cristo e’ morto dal fereddo invece e’ il padrone della legna.
    buffoni . mille volte buffoni ..

  2. Questo dimostra che non sanno gestire una Società. prendono sono la spazzatura del calcio. Falliti !!!

  3. Prendo atto di ciò che viene scritto sui conti della Fiorentina, anche se vi ricordo che qualche mese fà il Presidente Congnigni disse che eravamo in regola con i conti, adesso dopo le critiche al mercato di gennaio non siamo più in regola? Mah misteri…In ogni caso c’ è da fare una riflessione, se eravate tirchi e non volevate spendere e spandere era da capire, da non condividere ma capire, se invece dopo aver venduto con enormi plusvalenze gente tipo: Cuadrado, Jovetic, Liaijac, Savic ect ect la squadre che avete fatto è questa con molti giocatori in prestito con diritto di riscatto, con il difensore centrale che nemmeno è arrivato, almeno sano…BHE è LOGICO CHE: VI CONSIGLIO ARDENTEMENTE E DI CUORE DI VENDERE PERCHè AVETE FALLITO IL CALCIO NON Fà PER VOI, SIETE NEGATI!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*