Questo sito contribuisce alla audience di

Calogero: “Pezzella titolare della Fiorentina. Il prezzo è giusto”

German Pezzella, difensore del Betis Siviglia

Andrea Calogero, giornalista di Fox Sport che segue in particolare il calcio spagnolo, a Radio Blu parla così di Pezzella, centrale del Betis di Siviglia nel mirino della Fiorentina: “Pezzella è più un marcatore che un regista. Alla Fiorentina giocherà comunque sia con una difesa a tre sia con una linea a quattro. Il riscatto da 10 milioni di euro è un prezzo idoneo rispetto alle cifre che girano in questo mercato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Solito specchietto per le allodole arriverà una scommessa con tanta esperienza di retrocessione , ne abbiamo già preso tre ne arriverà un altro

  2. DANIVIOLA,quali sono le testate che fanno la trattativa per fallita??? Scrivicele che almeno lo sappiamo anche noi.

  3. Potremmo giocare a 3 dietro? Astori Hugo Pezzella.

  4. Con Biraghi,Pezzella e Simeone il mercato viola si chiude…Manca ancora il tassello di un attaccante da affiancare a Babacar per insidiare la titolarità a Simeone

  5. Ma è stato preso o no?
    Nn nn credo proprio.

  6. lorenzo tasselli

    Mi spieghi dove è lo smacco se una trattativa non va a buon fine? Si chiama trattativa proprio perché ci si deve mettere d’accordo per concludere una transazione… date meno peso ai prezzemolini del mercato

  7. Questo seguira’ la scia di Jese’ ed Emre Mor cioe’ non verra’ a Firenze accetto scommesse, e’ um giocatore valido e affidabile quindi …non se ne fa niente.

  8. voi dite quello che vi pare io mi sarei tenuto Gonzalo Rodriguez

  9. Ma si sa qualcosa di certo sul trasferimento del Giocatore in maglia viola!?? La trattativa è andata in porto si o no!? Perché alcune testate giornalistiche danno per fallita la trattativa…cosa c’è di vero!??..spero siano solo voci non veritiere…sarebbe l’ennesimo smacco!!

  10. Scusate redazione potrebbe giocare anche come terzino dx?
    Ha sempre giocato da centrale. Redazione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*