Questo sito contribuisce alla audience di

Cambia e ricambia, ma il problema non si risolve…

Prima Tomovic, poi Roncaglia, poi Diakitè, Montella li gira e li rigira ma a destra, purtroppo, nessuno dei 3 riesce a dare le dovute garanzie anche perché, va detto, nessuno dei 3 nasce da terzino destro. Così la Fiorentina a destra continua ad avere una lacuna preoccupante che, siamo certi, sarà colmata nella prossima sessione di calciomercato. Intanto però c’è sempre questo quarto posto da conquistare e un derby a Livorno ancora tutto da giocare anche se gli amaranto hanno ormai un piede, e forse più, in Serie B.

© RIPRODUZIONE RISERVATA