Questo sito contribuisce alla audience di

Il cuore della Fiorentina agguanta la Juventus

Andrà in scena alle 14 in quel di Vinovo il primo dei tre match ravvicinati che la Primavera viola disputerà contro i rivali storici della Juventus. Quest’oggi spazio alla prima giornata di ritorno del campionato, con Semplici che deve fare a meno di Camporese e Salifu, aggregati alla prima squadra, oltre che di Babacar infortunato. La redazione di Fiorentinanews.com seguirà l’evento ‘live’ e fornirà la consueta diretta testuale dell’incontro, che potrete aggiornare premendo F5.

90’+5′ Finisce la partita a Vinovo. La Fiorentina agguanta la Juventus sul 2-2 dopo il doppio svantaggio del primo tempo.

90′ Terzo cambio in casa viola: fuori Matos e dentro Barbero.

76′ Secondo cambio nella Fiorentina: esce Beckam, autore del primo gol viola, ed entra Baccarin.

75′ Goooooooooooooolllllll della Fiorentina, Acooooosty! L’esterno viola entra in area dalla destra e lascia partire un diagonale chirurgico che bacia il palo e termina in rete. Incredibile a Vinovo!

66′ Ammonito Panatti per un fallo su Beltrame. La Fiorentina da qualche minuto non riesce più ad essere pericolosa.

57′ Ammonito subito Empereur per un fallo tattico a centrocampo.

54′ Primo cambio nella Fiorentina: fuori Bittante e dentro Empereur.

51′ Eurogoooooolllll di Beckam, la Fiorentina riapre la partita! Tiro a palombella dai venticinque metri, la palla si infila sotto la traversa e il portiere non può farci niente. Grandissimo gol che riapre la gara.

49′ Liviero risponde subito ad Acosty e impegna severamente il portiere lituano della Fiorentina. Poco dopo Bittante salva sulla linea di porta.

47′ Acosty subito pericoloso, con il portiere della Juvenus che salva alla disperata.

46′ Inizia la ripresa.

45’+1′ Finisce il primo tempo. Fiorentina sotto di due gol e poco pericolosa in attacco.

45′ Conclusione di Liviero, palla di pochissimo alta sopra la traversa.

43′ Ci prova solo Acosty nei viola. Nell’occasione tira da fuori area con il pallone che termina alto.

33′ Raddoppio della Juventus, Padovan! Il bianconero vince un contrasto con un incerto Biondi, controlla e batte l’estremo difensore viola.

30′ La Fiorentina si spinge in avanti alla ricerca del pareggio, ma la pressione ha prodotto solo un paio di calci d’angolo.

17′ Padovan calcia da fuori area, Svedkauskas respinge e salva la Fiorentina.

16′ Grande azione di Acosty, che con un tunnel si libera del suo marcatore e tira: palla alta sopra la traversa.

10′ Juventus in vantaggio su rigore, Schiavone! Massima punizione fischiata dall’arbitro in maniera probabilmente eccessiva. Ruggiero va in contrasto con Rozzio e cade, non sembravano esserci gli estremi per il rigore. Svedkauskas intuisce, ma non riesce a deviare.

6′ Occasione per la Fiorentina, con Acosty che si infila al centro della difesa e viene anticipato di un soffio prima di battere a rete.

1′ Gara iniziata. Fiorentina in completo viola, Juventus con la consueta maglia bianconera.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. come da copione,i maledetti gobbi usufruiscono sempre del solito rigore dubbio..anzi
    regalato..purtroppo ancora una volta la fogna del calcio italiano a colpito.

  2. ACOSTY TITOLARE SUBITO!!!!!!!

  3. Vogliamo in prima squadra A C O S T Y!!!!! Se Delio ha coraggio, non abbiamo bisogno di acquistare attaccanti! Fiorentina yèyè con questi: Jovetic, Ljajic, Babacar, Acosty subito. A giugno rientrano Iemmello e Carraro, Matos in prima squadra. Da qui si riparte. Magari fosse….ma c’è sempre un corvino di mezzo…

  4. metto qui il commento, poiche’ sto leggendo varie notizie, tutte RIGOROSAMENTE senza possibilita’ di commento, ma che pian piano mi fanno pensare…………..QUI QUALCUNO PENSA DI ESSERE PARECCHIO FURBO, O E’……..perche’ si trattano giocatori che sono mesi, se non anni che non ”trovano spazio” ma..perche’ non trovano spazio?
    Amauri…non trova spazio
    Palombo….sta in pnchina in B
    i due Marocchini……o hanno litigato o..non trovano spazio
    allora arriviamo noi, dall’alto di un ridimensionamento dell’ingaggio e li prendiamo facendoli felici. MAH.!

  5. veramente ! lazzari munari de silvestri a casa acosty in prima squadra !

  6. Cari dirigenti fiorentini, lasciate perdere Amauri con quel contratto vantaggioso solo per lui, e anche i marocchini che non sono affidabili, Non andiamo a buttare soldi per cercare quello che abbiamo in casa. Ne avessimo tanti, capirei, ma con le miserie che ci ritroviamo e’ meglio sfoltire la rosa e dare via subito tutti i ns. rami secchi (Munari, De Silvestri, Marchionni, Koldrup, Gulan, Kharja, Felipe, e anche Cerci se ce lo pagano bene.)
    Con il ricavato, a giugno potremo valutare dove investire. Se Montolo resta fino a giugno, il centrocampo e’ a posto e per l’attacco ci si arrangia con quello che si ha e l’innesto di Acosty. Poi facciamo rientrare subito Iemmello. Ci salveremo tranquillamente senza andare a prendere delle bidonate. O no?

  7. D”accordissimo….ACOSTY…in prima squadra!!!

  8. Due gol da incorniciare, veramente belli e frutto di una classe innata;bravissimo Beckam e grande Acosty, abbiamo il centravanti del futuro viola, veloce, tanto movimento, rientra, dribling e sopratutto inteligenza tattica. La juve si è dovuta inchinare davanti a questa forza della natura.
    Forza Viola

  9. Un Acosty vale 10 Cerci, peccato che non si sia mai visto in prima squadra.

  10. Acosty da serie A
    Altro che munari de silvestri Lazzari cerci ed altri cadaveri

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*