Questo sito contribuisce alla audience di

Camporese: “Bene la difesa a 3, ma certi errori si pagano. Sono stato vicino al Sassuolo ma ora…”

Michele Camporese parla nel post partita ai microfoni di Rai Sport: “Nel primo tempo abbiamo giocato molto bene, siamo stati sfortunati sotto porta. Nel secondo tempo abbiamo sbagliato e in Serie A certi errori si pagano, ed è quello che ci è successo. Questi errori ci permettono di crescere, e vale per tutti i ragazzi che stasera erano in campo. Succede a tutti di sbagliare. Davanti abbiamo molta qualità, se arrivasse un altro attaccante farebbe comodo a tutti, ma contro il Novara JoJo e Ljajic hanno fatto i fenomeni. Possiamo andare avanti anche così. E’ la prima volta che gioco con la difesa a 3 ma mi sono trovato molto bene, penso sia un buon modulo. Giocando ogni 3 giorni la stanchezza si fa sentire e nella seconda parte del secondo tempo facevamo molta fatica”. Parlando del suo futuro: “La società sa cosa fare, io ho sempre dato la mia disponibilità”. Per quanto riguarda l’anno scorso: “Ero finito fuori perché ero andato a giocare in Primavera, poi mi sono operato alla spalla e infine davanti a me è arrivato Nastasic. Fino a poco fa ero vicino al Sassuolo ma ora vedremo cosa accadrà”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA