Cannavaro: “Kalinic era il primo della lista, ma ci siamo mossi anche per altri giocatori”

Fabio Cannavaro, allenatore del Tianjin Quanjian, ha parlato a Radio Crc degli obiettivi per l’attacco della sua squadra: “Kalinic è sempre stato il primo della lista, ma abbiamo preso informazione anche per altri giocatori come Cavani. Gabbiadini? No, non l’abbiamo mai chiesto al Napoli perché ritengo che non sia funzionale al nostro modo di giocare. Mi hanno offerto molti giocatori, ma io ho un’idea di calcio piuttosto precisa. Nemmeno Hamsik e Mertens sono stati nel mirino della mia società”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Guelfi o Ghibellini

    Ma questo parla come piscia!! Prima dice che ha fondi economici illimitati, grazie ai cinesi, e poi che Kalinic era il primo della sua lista come considerazione!! Delle due affermazioni una non può essere vera per come sono andate le cose!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*