Cannella: “Babacar dovrebbe lasciare la Fiorentina per andare a giocare titolare. In qualsiasi altra squadra sarebbe inamovibile”

Massimo Cannella, ex direttore sportivo del Modena ai tempi in cui Babacar giocava in Emilia, ha parlato a TMW dell’attaccante senegalese: “Sono contento per ogni gol che segna, ha fatto gol importanti e decisivi. Ritengo che sia un attaccante di razza, un purosangue e non certo un somaro. Va solo aspettato. Tutti hanno perso di vista il fatto che appena sedicenne venne violentato dalla stampa che era alla ricerca di un nuovo campione da lanciare. Tutti si aspettavano che dopo i primi gol da quasi bambino potesse subito confermarsi, scordandosi che era veramente giovane. Corvino decise di mandarlo in prestito e non trovò gli stimoli giusti. Serviva misurarsi anche con i guadagni non alla portata mentale del giocatore, è stata una violenza anche economica. Lo ha distratto, a quel punto pensava più ai soldi che al gioco. Nella mia esperienza al Modena sapevo di saper riconoscere i cavalli di razza. Col suo procuratore pensammo subito che le sue qualità fossero perfette per Novellino, un allenatore capace di accompagnare un talento nel calcio che conta. La dimensione di Baba? Secondo me dovrebbe lasciare la Fiorentina e andare in A o all’estero per giocare titolare. Non conosco la situazione di Firenze ma sono sicuro che in qualsiasi altra squadra, con due attaccanti a giocarsi il posto, sarebbe titolare inamovibile”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Ma qualche etto di cavolacci tuoi non sia proprio farteli…? Lo sappiamo anche noi che il ragazzo è bravo ma va gestito e Sousa sa bene come fare. Non tutti maturando allo stesso modo , non tutti hanno il carattere per farlo , i Bernardeschi sono rarissimi specie nel mondo del calcio…

  2. Ecco un’altro che come vedono la Viola in alto, subito con dichiarazioni che destabilizzano sia l’ambiente che i giocatori. Cannella aff…………..lo.

  3. Ed invece deve ancora migliorare nei movimenti.Parte sempre sempre con una frazione di ritardo.Se corregge questo difetto secondo me,puo’diventare un grande;e nessuno puo’aiutarlo a corregerlo meglio si Sousa.

  4. Bisognerebbe che Canelka si facesse i c…avoli suoi e lascasse tranquillo il Baba e l’ambiente viola. Sono convinto che prima della fine del campionato, Souza trovera’ il marchingegno per giocare con due punte di ruolo e fra queste ci sara’ il Baba che comunque sta bene a Firenze e non altrove.

  5. Babacar sta bene dov’è e deve dare il massimo.

  6. Sono d accordo che prima di parlare bisogna sapere cosa si dice
    Barbacar lo sappiamo che può diventare fortissimo ma bisogna che lavori di più, che sudi di più,che si impegni di più .
    Il suo esempio deve essere bernardeschi e non altro .
    Solo così potrà diventare grande e insostituibile e per ora la panchina gli va bene
    Suor Sofia

  7. Chi non conosce la situazione della Fiorentina (per sua stessa ammissione) dovrebbe avere il buon senso DI STARSENE ZITTO E BONO!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*