Canovi: “Corvino bis? Mossa importante dei Della Valle. C’è un grosso problema che la Fiorentina deve risolvere…”

Paulo Sousa in primo piano. Foto: Activa Foto.
Paulo Sousa in primo piano. Foto: Activa Foto.

Il noto procuratore Dario Canovi, parla così a Radio Bruno:  ” Le squadre italiane non possono puntare a campioni, è difficile riuscire a competere con le squadre straniere.  I calciatori italiani non credo che a parità di valore siano più cari, non ho mai avuto la prova ne’ la sensazione di questo. I calciatori vanno cercati quando sono giovani e ancora costano poco. La Juventus lo ha dimostrato, con Mandragora ultimamente ad esempio. Corvino bis? Non credo ai preconcetti, ai cavalli di ritorno, i Della Valle sono convinti che il rientro di Corvino sia un rientro intelligente, si sa muovere benissimo, specialmente in silenzio, è così che si fanno le trattative di mercato. Il problema maggiore che la Fiorentina deve risolvere è quello di rafforzare la rosa, la mancanza di ricambi dello stesso valore ha fatto la differenza, non è facile ma necessario per fare il salto di qualità. Sousa è uno dei migliori allenatore in circolazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Sousa sarà pure uno dei migliori, ma io punterei sul suo ricambio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*