Canovi: “Corvino ha fatto un mercato da 6,5. Alonso una grandissima operazione. E su Salcedo…”

Il mercato della Fiorentina giudicato da uno come Dario Canovi che, in veste di procuratore, ne ha ormai vissuti diversi. E il giudizio che ne viene fuori da parte dell’agente è positivo: “Direi che di Pantaleo Corvino c’è solo da fidarsi – ha detto Canovi a Calciomercato.com – Molti dei giocatori arrivati sono sconosciuti ai più ma hanno comunque accumulato una buona esperienza, se non Italia, nel calcio che conta. Se si pensa che comunque sono arrivate anche tante giovani promesse ambite da più club questo fa riflettere sul buon lavoro che è stato fatto. Come voto al mercato mi sento di dare un 6.5…La cessione di Alonso è stata una grandissima operazione di mercato e non poteva non concretizzarsi. Quando arrivano certe cifre per un giocatore come lui non si può dire di no, tenerlo in quel caso avrebbe potuto rivelarsi in quel caso poco produttivo, perché magari sarebbe rimasto lui stesso controvoglia e con la testa altrove”. Su Salcedo: “Ha grandi margini di crescita, è uno dei più interessanti dei nuovi arrivati nel mercato viola, magari deve solo capire come funziona il nostro campionato. Ancora è un po’ presto per dire quanto si sia rinforzata la difesa gigliata, ma di sicuro è più coperta dello scorso anno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Io aspetterei un attimo a dare giudizi così trancianti

  2. Visto che sei così competente, vai tu a fare il procuratore o il direttore sportivo. Ah già… Tu conosci già tutti i calciatori acquistati e sai che sono delle pippe.

  3. Corvino president

    Da 6.5 per il discorso economico da 7 per quello tecnico

  4. mercato da 6.5 per l’aspetto bilancio, da 4 per quello tecnico

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*