Questo sito contribuisce alla audience di

Canovi: “Fernando? Il porto è una bottega cara”

L’agente Fifa, Dario Canovi, a calciomercato.com ha parlato del mercato della Fiorentina in vista proprio della sessione invernale: “Non sono convinto che la Fiorentina si libererà facilmente di Ilicic visto l’investimento che vi è stato operato, e penso altresì che la rosa viola sia piena di giocatori che magari cerchino stimoli diversi, dopo una prima parte di stagione non certo brillante per loro. Capisco le esigenze di Montella che sa che soprattutto in Europa League da febbraio in poi ci saranno avversarie di qualità altissima, ma è altresì vero che quando Mario Gomez sarà guarito, e Giuseppe Rossi riposato dopo il tour de force autunnale, la Fiorentina potrà sfoggiare una coppia d’attacco che di fatto ancora non si è mai vista. Fernando? E’ un giocatore dalla concorrenza altissima ed il Porto è una bottega cara. Certo, se vi fosse la possibilità, la Fiorentina dovrebbe aggredire l’obiettivo fin da subito. Per certi giocatori sono convinto che anche la proprietà dei Della Valle sarebbe pronti a fare dei sacrifici immediati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA