Canovi: “La Fiorentina ha un evidente problema nel gestire gli allenatori”

Paulo Sousa in primo piano. Foto: LF/Fiorentinanews.com

L’esperto procuratore Dario Canovi parla a Radio Blu del momento della squadra viola e di quelli che possono essere gli scenari futuri:

“Il mercato viola non è in ritardo, dopotutto la Fiorentina non deve rivoluzionare la squadra e ci sono due mesi da qui all’inizio delle trattative. Al momento giusto i gigliati faranno gli acquisti di cui hanno bisogno. Quello che mi stupisce della Fiorentina è che tutti gli anni ci siano problemi con gli allenatori. Da Firenze sono passati tanti tecnici nelle ultime stagioni. Sousa ha fatto il suo dovere, è un signor allenatore e merita la riconferma, io lo ritengo uno dei migliori in assoluto. Qualcosa si è incrinato dopo il mercato invernale, anche se, a difesa della Fiorentina, va sottolineato che le trattative di gennaio non sono così semplici. La sentenza su Salah alla fine arriverà, ma la giustizia della Fifa è più lenta di quella italiana ed è complicato fare delle previsioni a riguardo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*