Questo sito contribuisce alla audience di

Canovi: “Se fossi io il procuratore di Bernardeschi firmerebbe con la Fiorentina”

Il noto procuratore, Dario Canovi, a Lady Radio analizza così la situazione di Bernardeschi: “La Fiorentina ha fatto un’offerta molto seria ma se non l’ha accettata vuol dire che il procuratore pensa che Bernardeschi possa valere e ottenere molto di più. Se io fossi il procuratore di Bernardeschi gli direi di accettare e di firmare il rinnovo con la Fiorentina. Per Federico oggi è più allettante rimanere a Firenze piuttosto che a Torino o Milano. Bozzo solitamente è uno più attento al presente che al futuro dei propri assistiti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Sé offrono veramente 50 milioni è da vendere

  2. Sono attenti solo alle loro ricche provvigioni……basta guardare il pizzaiolo con Pogba & C.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*