Canovi: “Sousa su Bernardeschi non ha detto niente di clamoroso. Se dovesse arrivare un’offerta da 50 milioni cosa farebbe la Fiorentina?”

Il noto procuratore, Dario Canovi, a calciomercato.com prova a spiegare le parole di Paulo Sousa che tanto hanno fatto discutere a Firenze: “La Fiorentina è sicuramente un club importante, però non è nelle dieci società più grandi d’Europa. Su questo penso che anche Della Valle e Corvino siano d’accordo, dopotutto la Fiorentina non paga gli stipendi che pagano le altre big. Sousa ha detto semplicemente che arriverà un giorno nel quale Bernardeschi riceverà una di quelle offerte che ne’ lui ne’ la Fiorentina possono rifiutare. Voglio vedere se per Bernardeschi arriverà un’offerta a giugno udi 50 milioni di euro come farà il club viola a rifiutarla”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Sempre che con l’auspicata paccata di milioni i Della Valle si decidano a investire su giocatori italiani tipo Belotti Immobile Perin Verre ecc ecc ecc ma su questo punto ho mille dubbi😞😞😞😞😞😞

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*