Capezzi a FN: “Sousa lo definisco un grande come Juric. Non so se avrei fatto comodo alla Fiorentina, di certo so solo che…”

Con la maglia del Crotone, il centrocampista Leonardo Capezzi, di proprietà della Fiorentina, sta facendo veramente un ottimo campionato, tanto che in molti pensano che avrebbe potuto far comodo anche ai viola. Fiorentinanews.com lo ha intervistato in esclusiva.

Ha avuto modo di conoscere Paulo Sousa nel ritiro precampionato. Che impressione le ha fatto?
“Sicuramente molto positiva. Sousa è un bravo allenatore, molto preparato e moderno e che sa tessere un buon rapporto umano con i giocatori, anche per questo lo definisco un grande. Qua a Crotone poi ho trovato le stesse caratteristiche umane e professionali con l’allenatore Juric, li trovo molto simili. Per Sousa poi fanno testo anche i risultati, dopotutto la Fiorentina sta esprimendo il più bel calcio della Serie A. Faccio davvero tantissimi complimenti a lui per il suo lavoro”.

Date le assenze forzate viola al centrocampo in questo periodo, forse un Leonardo Capezzi in mediana potrebbe fare comodo…

 

“Chissà… non sta a me decidere se potrei servire o meno, ma la verità è che io ora sto bene qua al Crotone. Penso a crescere, a migliorarmi, e dare il massimo per questa maglia per vedere quello che poi possiamo ottenere a fine stagione”.

Il suo contratto con la Fiorentina va in scadenza nel 2017: ha avuto modo di riparlarne con il suo agente e la società?

“Dalla Fiorentina non ho risentito nulla per il momento, e con il mio procuratore non ne ho ancora riparlato. Per cui di questo non so niente. Adesso mi concentro solo sul Crotone”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. onora il padre

    Certo che si! Speriamo non si facciano bischerate…

  2. Segue: Il bello poi è che i nostri ragazzi come Capezzi, ma anche Fazzi, Gondo, Venuti, Piccini e altri li mandiamo a fare esperienza in giro e in B, poi cerchiamo Caprari (buon giocatore) che gioca in B nel Pescara ed è cresciuto nel vivaio della Roma, società che poi l’ha scartato.
    A me qualcosa non mi quadra, non so a voi.

  3. Servivi servivi, altrochè se servivi… e saresti stato anche un titolare, perchè di certo sei meglio di gente come Suarez, Verdù, Kuka, cioè gente finita o rotta, come sempre, ma loro sono sponsorizzati dai procuratori….te ancora no.
    Ora mi raccomando, dirigenti viola, ragionieri e laureati alla Bocconi, aspettate 1 anno o anche di più per rinnovargli il contratto, così ce lo soffiano e poi qualcuno dirà che il ragazzo ha tradito la fiducia riposta in lui….. tanto la colpa è sempre degli altri, clienti compresi. SFV.

  4. Per me era da riprendere in questa sezione di mercato,è un ottimo giocatore e a Crotone sta facendo molto bene,non credo sia inferiore a Grassi che sinceramente sono sei mesi che è venuto alla ribalta, per quanto sarà un talento ma ancora deve dimostrarlo. Non capisco, si ha in casa quello che molte volte cercano fuori…. MA!!!!!!!!

  5. supercannabilover

    Tranquillo tanto i tirchi non comprano nessuno e il prossim’anno la maglia Viola è tua

  6. Ora mi chiedo si spendono 2,5 ml per Cigarini che fa la riserva nell’Atalanta ma allora visto che tanto i soldi per prendere un vero centrocampista titolare non li tirano fuori non è meglio riportare Capezzi alla base.

  7. Grassi=vecino, capezzi=badelj. Li avrei visti molto bene insieme nella mediana del futuro

  8. CERCANO gRASSI E HANNO cAPEZZI! mAH

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*