Capezzi: “Il rapporto di Sousa coi calciatori mi ha stupito. Non mi aspettavo l’uscita di Joaquin, può dare ancora molto alla Fiorentina”

image

Il centrocampista della Fiorentina, Leonardo Capezzi, è stato ceduto da pochi giorni in prestito al Crotone. Il prodotto del vivaio viola ha parlato a Radio Blu: “Mi aspetto di continuare a giocare e a crescere e raggiungere la posizione più alta, possibile, con questa squadra. Sono andato in ritiro, per migliorarmi e ho dato il massimo. Ma io per continuare a crescere dovevo giocare. Così posso magari tornare un giorno a Firenze e giocarmi tutte le mie carte. Premetto che Montella e Sousa sono due grandi allenatore ma anche due grandi persone. Hanno lo stesso modo di allenare la squadra, sempre con la palla. Sono rimasto stupito dal modo che ha Sousa di rapportarsi ai giocatori. Joaquin? Ho visto un ragazzo che ha voglia di giocare e che può dare tanto alla Fiorentina. L’ho visto sempre allegro e sempre contento, non mi aspettavo un’uscita del genere da parte sua e mi auguro che non se ne vada”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Anche tu Capezzi quest’anno porevi esserci molto utile e tra campionato, coppa Italia ed E.L. di partite ne giocavi parecchie, anche perchè sei superiore a Katani (che spero nn venga) quello raccomandato da Raiola.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*