Capezzi “virtualmente” in Serie A, Gondo bocciato ma ottimo Baez

Capezzi Carpi

Come spesso accade, è stata una giornata di festa per il Crotone di Leonardo Capezzi che battendo per 2-0 il Vicenza ha portato a 10 i punti di vantaggio sul Pescara, terzo. Un gap che darebbe teoricamente il passaggio diretto alla massima serie al club calabrese, quando però mancano ancora 14 giornate al termine. Per il centrocampista di scuola viola 90 minuti in campo. Solo un tempo invece per Cedric Gondo, partito titolare in Ternana-Spezia, ma sostituito dopo 45 minuti. Per lui una piccola bocciatura in questo week end. Tutta la partita infine per Jaime Baez, sconfitto però con il suo Livorno sul campo dell’Avellino: 2-1, con l’attaccante uruguaiano che deve ancora trovare il suo primo gol. Ottima comunque la sua prestazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Tifoso Viola, ma Crotonese… è scattata immediata la “grattatio testiculis”!!!
    E cmq, cara redazione, i punti di vantaggio si contano dalla 4^ perchè le prime 2 salgono direttamente, mentre la 3^ evita i play-off se ha 10 punti sulla 4^…
    E per la cronaca i punti sulla 4^ sono 13 (sgrat sgrat…)

  2. roberto novoli

    Se fossi un tifoso del Crotone mi toccherei dopo questa sparata…..

  3. Gondo bocciato! !!!! Ma daiiiii ma siamo sicuri che la serie b la guardate vi sta cosi sulle palle il ragazzo mama mia

  4. Bocciatura Gondo?
    Ma se è uscito per un problema al polpaccio (Gondo) ed in più è stato uno dei migliori (se non il migliore) nel primo tempo della Ternana!

    Comunque oggi hanno giocato bene tutti…
    Venuti, Mancini, Capezzi, Baez e Gondo…
    Hanno ricevuto tutti la sufficienza dalle varie testate…
    Complimenti a tutti!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*