Capitolo Tello: Fiorentina se non decidi te lo soffiano…

Tello al Franchi. Foto: LF/Fiorentinanews.com
Tello al Franchi. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Purtroppo, anche se il campionato è finito da circa un mese, il destino di Cristian Tello è ancora da sciogliere. Nessuno, società ed allenatore, ha fatto trapelare niente sul futuro dell’esterno spagnolo. Insolito che ancora a metà Giugno non sia stato deciso se prolungare il prestito i Tello (addirittura con la possibilità di acquistare l’intero cartellino) o se lasciarlo partire verso altrove. Dall’Inghilterra si fanno sempre più insistenti le voci secondo cui Jurgen Klopp, attuale allenatore del Liverpool, voglia realmente investire molti milioni per lo spagnolo e sembra che abbia già avviato i contatti con il Barcellona (proprietario del cartellino dell’esterno oggi ai viola). Occorre quindi stringere i tempi e prendere decisioni a breve tempo per evitare un possibile secondo “caso Salah”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Telo è scarso..!!

  2. Ma stiamo scherzando?Tello meglio di Salah? Chi afferma una cosa del genere capisce poco di calcio e non ha mai giocato a calcio.Salah.e anche Joachim sono 2 categorie superiori a Tello

  3. Che vada pure al Liverpool..!! Giocatore scarso tatticamente e con una tecnica approssimativa..

  4. Ma “prospettiva” di cosa, esattamente, che ormai ha venticinque anni? Qua l’unica cosa è capire come giocherà Paulo Sousa: se davvero volesse fare il 4-3-3 sarebbe ancora un giocatore utile a qualcosa (ma a quel punto entrerebbero in ballo fattori economici di cui si è già detto), magari entrando a partita in corso perché ormai è appurato dai tempi del Barcellona che questo più di una quarantina di minuti non sia in grado di giocare. Sennò è scontato che non lo tengano.

  5. A parte il fatto che e’un altro ruolo,ma questo è più forte di Salah.semplicemente perché Salah è un giocatore inutile,e Tello in prospettiva è’ un gran giocatore.Ma voglio far notare la beffa:klopp da che ci stava salvando chiedendo Ilicic,adesso ci sta danneggiando.Pero’ e’anche vero che la Fiorentina certe situazioni beffarde de le va sempre a cercare.

  6. Capirai il fenomeno! Neanche fosse C. Ronaldo. Uno che gioca un tempo solo (il primo), fa sempre il solito giochetto (che hanno già imparato i difensori) e che fa due gol in mezzo campionato è meglio perderlo che trovarlo. Come lui gioca anche il Rossi attuale, anzi meglio.

  7. Bah, secondo me il paragone con Salah c’entra come il cavolo con la merenda. A parte il fatto che il giocatore, per quanto buono e probabilmente adatto al 4-3-3 che Sousa ha in mente, mi sembra UN TANTINO meno decisivo; ma se conosco un attimo Corvino non credo proprio che lo voglia confermare. Otto milioni (o anche meno) non ce li spenderà mai. Arriverà il solito tizio di dubbia adeguatezza al calcio italiano, che sia dal Partizan (Mihajlovic?) o dal Sudamerica (Villalba?); discorso diverso se il Barça accettasse di rinnovare il prestito, ma se davvero ci fossero il Liverpool e altre società danarose, non credo proprio che al Camp Nou possano farci la solita carità che pretendiamo da chiunque.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*