Caputi: “Sousa un grande rischio. Sarebbe stato meglio un allenatore italiano”

Massimo Caputi, giornalista del Messaggero, parla così a Lady Radio della situazione in casa Fiorentina: “La Fiorentina non è pronta a fare investimenti e sarà una stagione difficile e piena di incognite. I viola devono ripartire rifacendo la squadra per la prossima stagione, e con un allenatore straniero ci sono rischi maggiori probabilmente. Secondo me gli allenatori italiani sono molto bravi e tatticamente sono tra i migliori in assoluto. Un allenatore italiano secondo me sarebbe stato più adatto alla Fiorentina”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. nulla togliere a Sousa ma un italiano come Ventura, Mazzarri (magari con buon uscita inter ) oconvincere Guidolin per me era meglio certo Mazzarri e Guidolin. hanno un “carattere” pero sono allenatori sicuri C.V. docet

  2. Fabozio Nicola

    Eccone un altro che pensa positivo.-

  3. Silafe, non si promuove uno prima dell’esame, peró sapere quanto ha studiato, come e dove ed i voti che ha preso negli altri esami che ha affrontato , forse ti da un idea su come potrà andare a finire.

    Il campo parlerà x lui ma fare incavolare gli svizzeri x un allenatore difficile da valutare e che la prova del 9 era meglio che la facesse altrove non pare un idea brillante.

    Finchè non ci sta la firma spero che vada altrove.
    Dopo 3 anni con risultati e giochi era molto meglio una certezza e muoversi x tempo e non alimentare il nervosimo e la diffidenza verso la sqiadra.
    Il problema non è Sousa ma quel che rappresenta.

  4. Max ma che 6 mln di ingaggio ma he fai credo alle favole?
    Spalletti prendeva 4 mon in russia, x la fiorentina avrebbe preso la metá probabilmente ma avrebbe voluto garanzie tecniche,
    Diciamo che nn l’hanno contattato che ne preferivano altri ma non cavolate,che voleva troppo milioni son cavolate,
    ha rilasciato un intervista e anhe in precedenza è stato chiaro,
    Stava fermo da quasi 2 anni che comunque il presidente stesso dello Zenit gli ha detto beccati i soldi fino alla scadenza del contratto e nel mentre goditi la vita e ricarica le pile , lui questo ha deciso di fare ed ora che son passati anni vuole tornare a rimettersi in gioco e cerca la proposta giusta magari dall’italia,
    Di soldi ne ha fati giá tanti, nn allenerà gratis ma era capace di prendere anche la cifra di montella o Sousa, circa 1,5 anche se 2 mln forse è la cifra + in linea con il mercato,
    Mancini prende 5 mln e Mazzarri dall’inter ne lrende 2,
    De laurentis ha offerto 3,5 mln a stagione a montella che ha rifiutato quindi non sono i soldi il problema ,
    Perchè nessuno lo contatta e gli chiede se è vero che ha riciutato la fiorenti e che voleva 4,5 mln all’anno,
    Sono cavolate assurde queste,
    I giocatori italiano costano di + ma x i cartellini, i comtratti sono normali,Donadoni è capace che prendeva la metà do Spusa o comunque meno

  5. Non qualsiasi allenatore italiano ma diversi , si , poi è normale che ci stanno allenatori con cui puntare ad arrivare terzi in un anno o 2, tipo Mazzarri, Spalletti e Guidolin, e altri con cui aprire un ciclo un po meno ambizioso o a + ampio respiro , tipo Sarri, anche Donadoni,
    Tutto sta a seconda di quanto vuoi spendere e quanta voce in capitolo dai al mister, come scommessa mille volte meglio Sarri e magari bruciava pure le tappe ma ovviamente x certo allenatori, tutti quelli citati a parte Domadoni dovevi muoverti con convinzione,
    Stranieri ce ne stanno ottimi e anhe migliori di alcuni di quelli citato ma almeno un esperienza in un campionato tra i primi 4 o 5 l’hanno fatto, la svizzera è il campionato europeo n . 11 ma sopratutto ha allenato il Baliselea che vinceva facile da anni, giá aveva un ossatura collaudata e allora la mano del tecnico dopo un solo anno ma dove la vedevi?
    Nn la vedo subito anche perchè se uno non è fesso in un gruppo che va così bene cambia meno cose possibile e ci va cauto, con il tempo inizia a modificare,
    1 straniero poteva portare anhe qualcosa in + , ma 1 alla Bielsa o se era troppo, magari il tecinico del Villareal che è giovane ma ha già dimostrato ottime cose ed in una realtà simile alla viola,
    Andare a rompere le scatole al basilea x un tecnico sotto contratto che è una scommessa è assurdo , nn ci sta un motivo x esser e fieri ,
    Se devi fare uni sgarro, fallo x Messi , non x Brienza

  6. BONAVENTURA ALLA FIORENTINA 12 15 MILIONI ( 1 milione prestito ) O DARMIAN 20 MILIONI ALLA VIOLA… SPALLETTI 6 MILIONI DI INGAGGIO per questo i DV devono per andare sugli stranieri… mi sembra normale e logico

  7. Tutti vogliono dire la sua su Sousa, chi dice che è una buona scelta, chi lo boccia, ma state zitti, come si fa a promuovere o bocciare uno prima dell’esame?

  8. Bravo Franko48
    Meglio tacere che dire …….
    SFV dalla Thailandia

  9. CAPELLO in RUSSIA FA …… CONTANO I GIOCATORI. Se sono tanto bravi gli allenatori Italiani come mai non vincono nulla ? ENRIQUE BIDONATO DAL CALCIO ITALIANO A BATTUTO ALLEGRI !!!!!!!! Conta avere pazienza e creare una formazione forte. Come mai non si attacca CONTE che chiama giocatori stranieri? VASQUEZ è ITALIANO ? Come del resto THIAGO MOTTA… ALTRO GIOCATORE DELLA NAZIONALE ITALIANA. Bisogna riformare il nostro calcio… che è in mano agli ZINGARI E GALLIANI O LOTITO…

  10. Dire che sarebbe stato meglio un allenatore italiano è come dire il nulla, o si dice il nome o si lascia perdere. Perché mi vien il dubbio che, secondo il pensiero di Caputi, Sousa alla fiorentina non andrebbe bene solo perché è un portoghese, cioè un non italiano.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*