Questo sito contribuisce alla audience di

Cara Gazzetta, ma che partita hai visto?

Diciamoci la verità: la Fiorentina a Torino ha fatto una partita intelligente, non spettacolare, non fantastica, ma ordinata e concreta. Ha fatto la partita che doveva fare e probabilmente avrebbe portato a casa un risultato positivo se non fosse successo quello che è successo a Laurini (perché prendiamo per buona la spiegazione data da Pioli sulla contrattura al polpaccio del giocatore).

Però, aprendo La Gazzetta dello Sport e leggendo le pagelle, siamo rimasti totalmente sbalorditi delle votazioni date ai giocatori della Fiorentina (sorvoliamo sul 6 a Sturaro, il 7 a Matuidi, visti dall’altra parte perché non ci riguardano). Scorrendo i nomi si parte con un 5,5 a Sportiello che avrebbe, secondo Matteo Dalla Vite che ha redatto le pagelle (per inciso è stato anche inviato a Firenze per un bel pezzetto), delle responsabilità perfino sulla rete condite da altre sbavature. Biraghi non ha fatto certo un partitone perché ha sofferto Cuadrado, ma si è visto rifilato un 4,5 (peggiore della Fiorentina al pari di un altro giocatore), assolutamente immeritato. Tanto per chiarirsi, secondo la ‘rosea’ è andato meglio anche Gaspar (voto 5 lo stesso dato a Chiesa) di Biraghi, nonostante tutti abbiano visto quale sia stato il punto debole viola e dove sono nate tutte le azioni pericolose nella ripresa della Juve. Dicevamo che Biraghi non era il solo ad aver ricevuto 4,5, ma c’è stato anche Benassi. Anche qui intendiamoci, l’ex Torino è stato in difficoltà, ma è un’altra valutazione davvero troppo severa per un giocatore che comunque in fase difensiva qualcosa l’ha fatta vedere (palla al piede invece non ha fatto molto).

Sorprende tantissimo l’insufficienza data a Thereau, che nonostante abbia retto praticamente da solo l’attacco, abbia regalato giocate e serpentine e messo a sedere a più riprese Sturaro, si è visto affibbiato un 5,5. Molto meglio di lui per Dalla Vite è andato Gil Dias (il migliore con 6,5 insieme a Veretout) che “accende scintille”. E proprio l’aver messo tardi Dias, non la sostituzione di Laurini con Gaspar costa il 5 a Pioli. Una chiave di lettura molto particolare e molto singolare che lasciamo volentieri al collega.

Giusto per la cronaca riepiloghiamo i voti de La Gazzetta e confrontiamoli con quelli di Fiorentinanews.com, perché sembra proprio che per il giornale sportivo la Viola sia uscita nettamente battuta dallo Stadium.

La Gazzetta: Sportiello 5.5, Laurini 6, Pezzella 6,5, Astori 6, Biraghi 4.5, Veretout 6.5, Badelj 5, Chiesa 5, Thereau 5.5, Simeone 5.5, Gaspar 5, Sanchez 5.5, Gil Dias 6.5.

Fiorentinanews.com: Sportiello 6.5, Laurini 6, Pezzella 6,5, Astori 6.5, Biraghi 5.5, Veretout 6, Badelj 5.5, Chiesa 5.5, Thereau 7, Simeone 6, Gaspar 5, Sanchez 5.5, Gil Dias 6.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

16 commenti

  1. sul resto sono d’accordo ma 7 a thereau dove lo avete visto?? Ok ci ha messo grinta ok ha corso ma si stancava subito, non è mai riuscito a saltare sturaro…sturaro dico…non paolo maldini..
    goffo, impreciso, poco fiato…poi io dico può fare l’ala? A me non sembra sia adatto
    avrei dato un 5.5

  2. X Fabio83 esistono eccome se esitono sconfitte onrevoli, sopratutto se perdi contro chi è nettamente più forte di te.

  3. Stefano Del Corona, concordo con te!!
    Ci sono giornalisti che mentre ci sono in corso le partite è capace sono al ristoro al mangiare e bere…..poi si permettono di giudicare e dare l’insufficienza a giocatori che si sono fatti un mazzo così.
    Un esempio su tutti: l’avete visti tutti i raddoppi che ha fatto Benassi su Dybala?

  4. Perché c è ancora qualche co… ne che legge la stampa di “regime”? Per me morirebbero tutti di fame

  5. la gazzetta dello sport sono anni che non la leggo e per di più non la ho più comprata. troppo faziosa !!!!!!!!!!!!

  6. il risultato ci ha visti perdere, non abbiamo scuse!! si doveva e si poteva fare meglio!! non diamo alibi alla squadra, non esistono sconfitte onorevoli, le sconfitte sono sconfitte!! qualcosa di buono c’è stato ma bisogna lavorare tantissimo su tanti aspetti!! mentalità e tattica in primis!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*