Questo sito contribuisce alla audience di

Carbone: “Montella ne ha azzeccate poche ieri ma Gomez l’ha salvato”

L’ex attaccante di Parma, Inter e Torino Benny Carbone ha commentato a Calciomercato.com il pari europeo di ieri sera, contestando qualche scelta da parte di Montella: “Ritengo che le scelte di Montella non siano state azzeccate a livello tattico. Inizierei dal fatto che, a mio parere, il 4-3-1-2 sia il modulo meno adatto a contrastare il 3-5-2 di Conte; anzitutto la scelta di prendere Pirlo “a uomo” si è rivelata controproducente perché il centrocampista della Juve è un giocatore immarcabile: ha una qualità ed un’esperienza tale da eludere la marcatura di Borja Valero facendo perdere alla Fiorentina un uomo in fase difensiva. In secondo luogo ritengo errata la scelta di Montella di attaccare i quinti della Juve con i terzini, infatti Tomovic e Roncaglia sono sempre in ritardo e non riescono a limitare Asamoah (la cui condizione atletica è straripante) e Isla: la mancanza della copertura del terzino lascia le due punte della squadra torinese (Osvaldo e Giovinco) in un 2 contro 2 con i difensori centrali viola (Savic e Gonzalo)…. Montella inserisce Gomez al posto di Matri per cercare di recuperare la partita e così è: al 79′, l’attaccante tedesco viene servito da una palla lunga a scavalcare la difesa della Juventus che, a mio parere, doveva leggere in maniera diversa questa palla scoperta. Ma il gesto tecnico del tedesco, soprattutto il primo controllo, è da assoluto bomber di razza. Verso il finale di partita la Fiorentina sembrava averne di più della Juventus sul piano atletico e tutto sommato ritengo il pareggio un risultato giusto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

34 commenti

  1. HA RAGIONE.DOBBIAMO RINGRAZIARE SAN GOMEZ

  2. Se lo dice Carbone che è un tecnico,competente molto più di noi per aver giocato(lui in sarie A noi solo in categorie inferiori-senza che cambi nulla sotto l’aspetto agonistico,tecnico,atletico,psicologico,ambientale -)vuol dire che proprio torto non abbiamo se ci permettiamo di eccepire,E’ importante che non continui adire con Pizarro che si divertono.Noi ancora no.Lo diremo quando sarà tempo_Saluti
    viola dal Salento e sempre forza Viola!!!

  3. renzo47 renzo silvi

    I se e i ma contano poco un fatto è certo che il sig. Chiellini per i falli che ha fatto doveva essere espulso con il doppio giallo e forse il risultato poteva essere diverso,nonostante le due parate di Buffon

  4. NONOSTANTE L’ERRORE DI MONTELLA,NON ABBIAMO PERSO. QUINDI SE MONTELLA AVESSE AZZECCATO TUTTE LE MOSSE,AVREMMO VINTO 4 a 0. CARBONE,DATTELA TU UNA MOSSA.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*