Carli a FN: “Empoli piazza perfetta per Brillante. Vecino vorrebbe tornare a Firenze, ma…”

BrillanteGenoaMarcello Carli, direttore sportivo dell’Empoli, a Fiorentinanews.com parla delle situazioni in ponte con la Fiorentina, ovvero Brillante, che in stagione non ha collezionato neanche un minuto con Sarri, e Vecino che invece è stato assoluto protagonista della stagione dell’Empoli.

Direttore cosa ci può dire della stagione di Brillante, non lo abbiamo mai visto con Sarri.

Brillante quando è arrivato era in pessime condizioni e per di più non è assolutamente facile entrare nei meccanismi di una squadra rodata come l’Empoli. Sta entrando in condizione solamente adesso. Credo che sia un buon giocatore con ampi margini di miglioramento e che può giocarsi le sue possibilità in Serie A se trova una piazza che creda ciecamente in lui come potrebbe essere Empoli.

Mentre su Vecino, che cosa ci può dire?

Vecino ha fatto un ottimo campionato, ha ancora margini di miglioramento e nella sua testa credo proprio che vorrebbe tornare a Firenze ma conta soprattutto capire chi allenerà la Fiorentina nella prossima stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Confermo “la storia” che e’ la VERITA’ scritta da I’m bored. Le cose stanno proprio come lui ha “creduto di malignare” con la precisazione che Brillante e’ stato prestato fino al 30 giugno 2016, quindi anche per il prossimo campionato ,che sara’ quello della sua affermazione come calciatore da Serie A italiana. E’ verissimo anche che i calciatori viola si allenano bene e a sufficienza in palestra ,ma mai in campo dove dovrebbero costruirsi il fondo atletico e non giocherellare.
    Non mi sbilancio sulla riconferma o meno di Montella ,ma se il prossimo campionato verra’ un nuovo allenatore ,poverelli i calciatori che nella preparazione a Moena patiranno le pene dell’inferno per rifarsi una preparazione atletica che manca da tre anni.

  2. “Brillante quando e’arrivato era in pessime condizioni “sic!!!!!! Carraro va a Londra e dice Mourinho non e’ in condizione!!!Salah arriva da Londra e fa sfracelli non solo tecnicamente ma sul piano della corsa!!! Ma questo non vi fa pensare a niente ?

  3. Non so cosa sia Brillante , quello che è che è arrivato ventenne dall’Australia senza conoscere una parola ditaliano e senza nessuna conoscenza del calcio italian. Era un promettente giovane acquistato per poco da Macia in Australia, senza coinvolgere Montella ,So inoltre che ha fatto un precampionato dignitoso fatto anche di un paio di goal. I giudizi erano buoni tanto che Montella lo mette in squadra a Roma per la prima di campionato. Dopo 20″minuti sbaglia grossolanamente un passaggio che permette alla Roma di segnare. Insomma un inizio non al massimo, ma per esempio non così terribile come quello di Neto. Ma qua entra il diverso comportamento di Montella, Brillante viene tolto subito dopo l’errore ( cosa da stroncare anche un veterano) con Neto si insiste fino a farlo diventare un uomo appetibile da grandi club, ( come è stato fatto con Ilicic ) l’altro che ha anche il torto dessere arrivato senza che Montella lo sapesse, viene trattato un pò più rudemente. A gennaio lo mandano a Empoli dove non gioca ( Sarri ha elementi tutti collaudati e ben integrati) ,ma leggo oggi che probabilmente verrà confermato il prestito perché li lo vedono potenzialmente molto forte. Che storia intricante . Una storia che ha qualche punto in comune con quella di Marjn. A Montella non dicono nulla e lui che fa ? Se ne frega dei giocatori, della società e dimostra che se non lo coinvolgi lui ti fa vedere di che panni si veste. Racconto fantasioso e pieno di insinuazioni indimostrabili. Ho pensato male, ma come si suol dire , a volte ci si azzecca.

  4. Enrico, anche Vecino x un anno non ha fatto un minuto, Wolski x 2 anni e questi rispetto a Brillante hanno molta classe e tecnica ma Brillante peró pare uno che ha voglia di fare ed allora considerando che viene dall’australina ed è molto giovane alla fine della prossima stagione o di quella successiva non mi stupirei nel vederlo nella fiorentina oppure cedeto x almeno un 3 mln che è 6 volte quello che hanno speso,
    Octavio nn mi spiago , forse anche li l’idea era uguale ma nn il risultato mentre Brillante si formerà, Grella che è un suo con azionale mi pare fhe è arrivato in serie A ma dopo anni di gavetta e panca,
    Posso sbagliarmi ma Brillante mi pare 1 che vogliono costruire vista forza fisica e caratte e poi dipendera’ da lui

  5. enrico(il saluzzese)

    Questo è per me un mistero..mai capito perchè sia arrivato a Firenze.Ad Empoli non ha fatto 1 minuto in campo.Altro che Fatima!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*