Carli: “Corsi voleva solo creare entusiasmo nei tifosi. Ma c’è una cosa della Fiorentina che non gli va giù”

A Radio Blu il ds empolese Marcello Carli è tornato sulla querelle che riguarda il Presidente Fabrizio Corsi, protagonista di qualche sberleffo nei confronti della Fiorentina: “Il presidente è giusto che dica e faccia le cose che meglio crede. Va visto il contesto, era in sede di presentazione e voleva creare anche un po’ di entusiasmo: in questo momento noi ne abbiamo bisogno dopo aver perso qualche ragazzo, oltre all’allenatore. Poi può scherzare ma della Fiorentina ha sempre parlato bene e con affetto, ha sempre avuto l’abbonamento viola. Voleva dire ovviamente che noi apparteniamo ad una realtà di campagna. Penso che Firenze e Napoli siano le piazze dove il connubio tra squadra e tifo sia più forte: su di noi di battute ne vengono fatte tante ed anche su questo probabilmente vincerebbe la parte viola. A noi serviva di evidenziare come spesso, partendo anche in sordina, si riesca ad ottenere grandi risultati. La cosa che dà più noia al Presidente è il fatto che la Fiorentina ultimamente abbia preso troppi stranieri, perché così facendo si impoverisce il calcio italiano. Noi abbiamo preso i 5 milioni dal Napoli per Valdifiori e li abbiamo rimessi in Italia per Saponara e Bittante. Spesso ci capita di rifiutare anche ragazzi importanti ma provenienti dall’estero: tutti gli anni in Serie B ci sono 4-5 ragazzi adatti, basta stare attenti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Caro Sig. Carli, molto probabilmente se l’obiettivo della Viola fosse la salvezza molto probabilmente potrebbe fare anche la politica di giovani Italiani da scoprire, ( quelli già noti costano molto di più degli stranieri ) non esiste squadra Italiana con un minimo di ambizioni di alta classifica che attui quella politica:

  2. Sapore di scuse….ma proprio non richieste!

  3. be piu che un presidente che galvanizzava i tifosi mi sembrava un arringatore da bettola! dispiace che un presidente che pare in gioventu fosse stato tifoso viola e l unico presidente toscano della serie A abbia avuto un comportamento simile mi auguro per gli amici di empoli che sia stata una serata brutta dove ci sono stati un po di eccessi di troppo da parte del presidente

  4. Ovidio@Metamorfosi

    Corsi vorrebbe vendere i giocatori del so vivaio a pressi esosi ai viola. Eppoi vi ricordate come godeva quando eravamo in C2 e lui in A…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*