Questo sito contribuisce alla audience di

Carli: “E ora otteniamo il massimo, a cominciare dalla Fiorentina. Il Crotone ci ha dimostrato che il calendario duro non conta”

Il dirigente dell'Empoli, Marcello Carli. Foto: Fiorentinanews.com

E’ un Empoli davvero in grossa difficoltà quello che si appresta ad affrontare la Fiorentina. Il Crotone ha recuperato cinque punti nelle ultime due giornate agli azzurri che hanno solo tre punti di vantaggio sui calabresi, terzultimi, in questo momento del campionato. “Nelle difficoltà l’Empoli sa reagire, esaltarsi – ha detto a Il Tirreno, il direttore sportivo degli empolesi Marcello Carli – Quindi serve la rabbia giusta per affrontare un finale di stagione all’altezza. Per salvarci, e sapete che lo dico da tempo, bisogna fare punti, vincere le partite, non certo sperare nelle disgrazie altrui. Un calendario molto duro? Mi sembra che il Crotone abbiamo dimostrato che il calendario conta fino a un certo punto. Abbiamo 7 finali e il nostro compito e di cercare di ottenere il massimo sempre. A cominciare dal derby“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Carciofai e gobbi dentro!!…..

  2. Jacopo corri alla bandierina!!

    Sarà un piacere darvi una spinta verso la B!!! Brutti gobbacci!!!

  3. Quale derby ?

  4. Siete una squadra e una società ridicola. Ci si vede domenica. Serie B serie B

  5. spero di cuore di vincere…odio questi gobbi teavestiti…spero vadano in b

  6. Il Crotone va bene,ma voi no.Cercate di abbassare la cresta,Caino vi attende.

  7. E ora vi si manda in B!!

  8. Poero grullo!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*