Carmagnini: “Gol di Badelj da annullare, ecco perché”

Badelj avanza palla al piede. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

L’ex arbitro Giancarlo Carmagnini, a Radio Blu, analizza il gol della Fiorentina che poi ha deciso la partita contro la Roma di ieri sera, dando un giudizio proprio da ex arbitro: “Kalinic è sulla visuale di Szczesny e poi apre le gambe quando arriva il pallone, quindi il gol era da annullare. Kalinic partecipa attivamente all’azione perché se non avesse aperto le gambe la palla non sarebbe passata”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

22 commenti

  1. E Noi una volta che ci va bene diciamo: Ma che ce frega ma che c’importa….. se dopo il tiro kalinic partecipa al gioco.
    FORZA VIOLA Rosicate Romanisti siete sfortunati….
    ma a proposito, quest’anno vi salvate???

  2. A vedere il tuffo del portiere non sembra che l’interferenza di Kalinic abbia dato fastidio, non poteva essere Nikola, così distante sia dal tiratore che dal portiere, a infastidire.
    Il problema, per loro più che altro, è che il tiro era preciso e potente sul palo interno ed è entrato dentro nonostante il portiere si sia allungato assai…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*