Questo sito contribuisce alla audience di

Carmagnini: “Rizzoli una garanzia, designazione non poteva andare meglio”

Alla vigilia di Fiorentina-Juventus si parla di tutto e non può mancare il riferimento all’arbitro della gara: Rizzoli, che come detto ripete la partita dopo il 4-2 del campionato scorso. A Lady Radio l’ex arbitro Giancarlo Carmagnini ha detto la sua sulla designazione: “Credo che Messina abbia voluto togliere le castagne dal fuoco, mandando un arbitro di provata esperienza e meglio non c’era anche se io al posto di Messina avrei mandato Tagliavento perché Roma-Juve al ritorno sarà la madre di ogni partita ed è scritto già sui muri che la farà Rizzoli. Rischiare quindi degli strascichi per quella partita, causati dalla gara di domani sera, potrebbe  bruciare lo stesso Rizzoli, come successo con Rocchi. Vista solo nell’ottica di domani è una scelta perfetta. Visto che c’era lui anche l’anno scorso speriamo che sia di buon auspicio. Gli assistenti Faverani e Stefani, che sono anche quelli che Rizzoli si è portato dietro nella finale di Champions e in quella dei mondiali, sono i migliori del mondo. Sull’affidabilità quindi non si discute. Rizzoli poi è anche una persona abituata a sopportare le pressioni, per lui arbitrare al Camp Nou o sul campo del Borussia Dortmund è vita quotidiana”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA