Carmagnini: “Tomovic da rosso, ma su Kalinic c’è rigore. Arbitro e addizionale non hanno visto nulla…”

Giancarlo Carmagnini, ex arbitro fiorentino, a Radio Blu commenta l’operato di Orsato in Fiorentina-Milan: “Non era rigore quello di Tomovic ma sicuramente era punizione e cartellino rosso al difensore della Fiorentina. Il fallo di Paletta su Kalinic è rigore perché il centrale del Milan gli fa la famosa cravatta. Lì c’è una concausa di colpe con l’addizionale di porta. Lui o il primo arbitro doveva vedere ciò che succedeva in area”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Tomovic prende il pallone. I della valle sarà bene che usino anche loro i media come spudoratamente fanno gli altri. E tra l’altro senza neanche averne il motivo. Basta col subire e stare zitti.

  2. antonio scozzi

    Che dite? non era conveniente vedere? Riferitelo a Mediaset Premium e quell’incapace e affiliato di Cesari.

  3. Strano che si commenti di piu’ lo pseudorigore x il Milan e si taccia sul resto…l obbiettivita’ e’ un optional x i cosiddetti giornalisti neutrali

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*