Caro biglietti, tifosi della Fiorentina sul piede di guerra. Sta per scattare il ‘salasso-Empoli’

C’era una volta la trasferta di massa ad Empoli, magari in bicicletta o in motorino. Anche stavolta il gruppo di tifosi viola al Castellani potrebbe invece essere ridotto così come avvenuto l’anno scorso. La ragione è semplice: ai tifosi della Fiorentina non va che si speculi sulla loro pelle, mentre in casa azzurra questo derby dell’Arno viene visto invece come una sfida da prima fascia (almeno a livello di prezzi). E allora ecco che sta per scattare il salasso: se tutto ciò venisse confermato, il biglietto per il settore ospiti verrebbe a costare 35 euro che, oggettivamente, è davvero tantissimo, tenuto conto anche del tipo di stadio che è il Castellani e qual è la visibilità dello stesso settore in cui dovrebbero prendere posto gli ultras viola.

I tifosi gigliati sono già sul piede di guerra e se dovesse essere ufficializzata questa decisione sono pronti ad inscenare una protesta simile a quella avvenuta la scorsa stagione proprio fuori dallo stadio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. supercannabilover

    Maccarone, sono discorsi che non ti appartengono come la serie A.

  2. talmente noioso e scontato che non vincete mai nulla…..tra l’altro l’anno scorso con la squadruccia dell’empoli avete fatto 1 punto.. dovreste essere grati di essere considerati di prima fascia da qualcuno dato che non vi considera nessuno in Italia

  3. supercannabilover

    ho avuto la ‘fortuna’ di guardare empoli crotone un po’ di tempo fa e non capisco perche’ la lega non riduce il numero di squadre. L’unica spiegazione e’ che fa comodo alla lega tenere queste squadrucce per dare la sicurezza alle squadre blasonate di non rotrocedere in B, in modo da poter dividere i diritti televisivi come piu’ aggrada ai poteri forti senza che ci siano opposizioni dalla maggioranza. Il risultato e’ gia’ sotto gli occhi di tutti da cinque anni.. campionato noioso e scontato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*