Questo sito contribuisce alla audience di

Caro Nikola, ci si mette anche Diego Costa ad allontanarti dal Milan

Non solo i sogni Belotti e Aubameyang ma anche il più fattibile Diego Costa: nella corsa di Nikola Kalinic verso il Milan, si inserisce un altro concorrente. L’attaccante del Chelsea è in rottura clamorosa con Conte e con i Blues e vuole assolutamente andarsene da Londra: la sua volontà, neanche troppo celata, va in direzione dell’Atletico del Cholo Simeone, che però ha il mercato bloccato fino a gennaio e con i Mondiali di Russia che incombono, non è certo una soluzione adeguata. Il Milan invece è aperto al prestito oneroso e potrebbe stuzzicare Diego Costa, così da completare l’attacco, con buona pace di un Kalinic che si vedeva già in rossonero un mese fa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Quella del Milan e’ una scommessa finanziaria non sportiva,se non gli arrivano soldi freschi ,ha gia’ pronto il nodo scorsoio per giugno prossimo…magari lo compra DDV coi soldi della vendita della Fiore!

  2. Sì ch'io fui sesto tra cotanto senno

    È vero lui rimarrà deluso per un mancato trasferimento che gli avrebbe rimpinguato il conto e dato ulteriore luce. ..peccato che trasferirà la sua delusione sul campo con prestazioni mediocri.
    Rivedremo il solito film di Cuadrado. ..mancato trasferimento estivo …prestazioni deludenti. ..venduto nel mercato successivo.
    La speranza è che faccia meglio dei centravanti di Spal Benevento Crotone Verona …ns dirette concorrenti

  3. Caro Nikola ti toccasse rimanere…….che risate!!!!Alla fine probabilmente andrà via perché secondo me è un attaccante forte,duttile e a buon prezzo;chi lo prende fa un affare.Ma se così non fosse pedate nel culo e correre.

  4. francesco 1956-1969

    Qualcuno è in grado di spiegarmi come si possa continuare a parlare di mercato per il milan. dopo che tutti sanno che non riescono ancora oggi a trovare una banca disposta a garantire con fidejussione il pagamento di bonucci e biglia?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*