CARO PAULO, STAVOLTA TI E’ ANDATA MALE

Dopo il successo con il Cagliari c’è chi sta cercando di dire che “la Fiorentina ha vinto grazie al cambio fatto da Sousa” (fuori Bernardeschi, dentro Badelj), una tesi che anche lo stesso allenatore ha portato avanti. In realtà viene da pensare che questa volta più che grazie a Sousa, la Fiorentina abbia vinto nonostante Sousa. Sì, perché la suddetta sostituzione non era certo “a vincere”, a spostare il baricentro della squadra, o a “liberare le corsie laterali” come sostenuto ancora dal tecnico portoghese. Tra l’altro è proprio dopo questo cambio che il Cagliari ha avuto due nitidissime occasioni per vincere la gara.

E allora come si spiega il gol di Kalinic, avvenuto su cross di Tello? Casualità! Sì, perché nel calcio dove si prova di tutto e di più nel corso della settimana, esiste anche la componente casualità che questa volta ha arriso alla Fiorentina. C’è anche una componente tecnica, intendiamoci, nel senso che Tello ha saputo mettere un pallone coi giri giusti sulla testa del compagno e Kalinic ha fatto un movimento molto bello a smarcarsi (uno dei due fatti in tutta la partita) e la palla è così finita in fondo al sacco.

Vittoria o non vittoria, un fatto è certo: prosegue la confusione nella testa di Paulo Sousa. Qualcuno porta avanti altre tesi molto più tranchant nei confronti del tecnico, noi ci limitiamo a parlare di confusione. Questo perché il portoghese è da un bel pezzo che ha deciso di abbandonare i suoi panni da allenatore per trasformarsi in uno stregone, uno che se ne inventa una al giorno pur di incasinarsi la vita e beccarsi pure gli insulti da parte di quei tifosi che pure sono stati al suo fianco per un bel pezzo. Caro Paulo, stavolta ti è andata male, è arrivata la vittoria nonostante i tuoi arzigogoli. E ora siamo curiosi di vedere che succederà a Crotone…

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

66 commenti

  1. Fiore63

    ma dove sta scritto ? E come può essere provato quello che dici ? E’ questo che non capisco degli ant-Sousa, fate solo teorie e sentenziate per ipotesi.

    Non capite che ciò che ha Sousa manca agli altri allenatori ? E che quello che hanno gli altri allenatori manca a Sousa ? Altrimenti se fosse come dici tu la Fiorentina sarebbe a lottare per entrare nella zona champions con questa rosa mediocre. Ma abbiamo gli stessi punti dei campionati scorsi, quindi non capisco perchè dovremmo avere 7-8 punti in più. Mah !

  2. @Dario, ho detto semplicemente che, a parer mio ovviamente, con un allenatore NORNALE, lo ripeto, la Fiorentina avrebbe avuto più punti in classifica. Solo questo. Non ho paragonato le rose( peraltro di epoche diverse ) delle diverse annate. Ad majora e SFV.

  3. Dario la società ci mette del suo oramai da anni,questo è innegabile. Ma Sousa con i suoi esperimenti ha snaturato giocatori di buon livello. Tello è spesso fuori ruolo,Bernardeschi è stato in confusione x mesi….Sancez credo sia perso! Io non credo che Tello sia un fenomeno ma se giocasse nel suo ruolo e spesso credo possa fare meglio. E poi ogni Domenica è un terno all otto.Domenica Bernardeschi non ha brillato ma come tutta la squadra anzi forse è stato uno dei migliori.Spiegami come sbbiamo potuto perdere la partita che ci ha fatto uscire dall Europa………dammi una spiegazione che riesca a giustificare Sousa.Io non ce l ho.

  4. È stato fortunato, se voleva vincere la partita, metteva in campo Babacar, non Baleli.
    Ancora una volta ha raccontato *********

  5. Fiore63

    quindi la rosa di Sousa è migliore di quella di Montella e Prandelli ? Giusto ? Ho capito bene ?

  6. Ciao Fredator, io concordo con te; l’allenatore quanto il due di picche quando briscola è cuori. Però c’è un caso in cui il mister conta, ed è quando l’allenatore esce dal suo ruolo istituzionale, e comincia a fare lo scienziato, ed è questo che ha fatto il nostro uomo al Franchi. Ha cominciato a fare il santone, mettendo molta gente fuori ruolo, ali di attacco che devono retrocedere fino alla propria linea difensiva, centrocampisti che fanno i terzini, mediano che fanno i trequartisti. A quando Tatarusanu centravanti? Scherzi a parte, magari fare le cose semplici sarebbe meglio. No? Ad majora e SFV.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*