Questo sito contribuisce alla audience di

Caro Preziosi, siamo in attesa di una tua risposta…

La Fiorentina ha presentato al Genoa da qualche giorno un’offerta importante per rilevare il cartellino di Sime Vrsaljko. L’offerta, mai smentita, prevederebbe l’esborso di quattro milioni di euro in contanti, più il cartellino di Roncaglia, più il prestito di Matos. In questo modo è stata stroncata anche la concorrenza del Milan, che puntava al semplice prestito del terzino destro, ma non quella del Sassuolo, che sta cercando di investire molto per rinforzare la squadra dopo i patemi della prima stagione in A. A questo punto è il presidente del Genoa, Enrico Preziosi, a dover intervenire per dare una risposta a questa proposta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA