Questo sito contribuisce alla audience di

Caro Saponara, ti scrivo…

Caro Saponara, tra meno di 72 ore potresti tornare in campo dall’inizio e per questo mi rivolgo a te come farebbero tantissimi tifosi viola al mio posto.

Stefano Pioli ti ha nominato uomo squadra anche nelle prime 7 partite, in cui hai collezionato soltanto pochi minuti (contro il Chievo prima della sosta) per i postumi del tuo ultimo infortunio. Lo ha fatto schierando una formazione con un modulo che esalterà le tue caratteristiche, il 4-2-3-1 appunto. E lo ha fatto a costo di sacrificare all’inizio qualche giocatore fuori ruolo e gli equilibri generali della squadra, perché vede in te l’uomo ed il calciatore che può essere il protagonista di questa stagione viola, quello in grado di regalare lo strappo decisivo in molte partite.

D’altronde in attesa della maturazione del Cholito Simeone, siete proprio tu, Chiesa e Pezzella i tre uomini più rappresentativi e tecnicamente più dotati di una squadra normale, composta da tanti giovani. Ora però tocca a te: forse già domenica ti riprenderai il tuo posto da titolare dall’inizio, e dovrai dimostrare a tutti che le scelte di Pioli per prepararti il terreno erano quelle giuste. In tanti abbiamo dubitato nelle ultime settimane, ora sta a te farci vedere che sbagliavamo. Forza Ricky, riporta la Fiorentina (con i tuoi inserimenti in zona goal, con le tue reti ed i tuoi assist) nelle zone che gli competono (almeno al settimo posto della classifica). Firenze pende dalle tue labbra! Pardon, dai tuoi piedi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Speriamo bene …

  2. Gianluca da Milano

    Io preferirei rivedere Eysseric dal primo minuto. E sono proprio curioso di vedere quale sarà il modulo di Pioli contro l’Udinese…

  3. Tifolamagliaviola

    Al Milan Saponara fece qualche timida apparizione, poi molta panca e tribuna, sara´stata la pressione o qualche problemino fisico, fate voi ma questa e´la realta’. Mi fa piacere sapere che e’ pronto, speriamo vada in campo e ci faccia vedere di che pasta e’ fatto.

  4. Ahh non resse la pressione di quel milan ,te l’hanno detto al bar sotto casa tua o al bocciodromo? Dicci dicci,pendiamo dalle.tue labbra,tu ne sai di cose informaci

  5. Sai tutto te,Giorgio Perche non hai telefonato in societa per avvertirci? Si percepisce a pelle che devi essere un ganzo ma di quelli alla grande ehh ti aspettiamo vieni al bar marisa,domani

  6. Concordo, infatti lo ha venduto a metà prezzo e pagamento dopo 2 anni. Sousa disse che era rotto, ma la società (Cognini in primis) che fu capace di prendere Benalouane, non se ne curo’. E il presuntuoso Panzaleo si intestò il “grande affare”. Ricordo inoltre che quando giocò in un grande club (Milan) fece fiasco perché non resse la pressione.

  7. Credo semplicemente che lo stato d’animo di questo ragazzo non possa essere al massimo e quindi mi sento di fargli gli auguri,affinche’ possa essere quanto prima al cento per cento e tornare il giocatore con qualita tecniche importanti.

  8. Michele da Milano

    Come sempre spero di sbagliarmi, ma questo mi sa tanto di pacco sbolognato dal presidente dell’Empoli. Peccato perchè pensavo fosse un buon acquisto

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*