Caro Sousa, ora sì che c’è da inventare

Mentre a Genova il centrocampo della Fiorentina era privo del solo Borja Valero, stasera a Roma l’assenza sarà doppia e coinvolgerà anche Badelj: si tratta di due perni del centrocampo che l’anno scorso portò la squadra viola in testa alla classifica. Fuori le due menti pensanti, Paulo Sousa dovrà escogitare, stavolta sì, qualche mossa sui generis per sopperire a questa lacuna: di calciatore a disposizione ne restano tre per due ipotizzabili posti, a meno che non si voglia riproporre la linea a tre con Sanchez e Cristoforo, insieme a Vecino. In ogni caso sarà una Fiorentina inedita, e forse inventata, in quel reparto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Stasera metterei tatarusanu a centrocampo

  2. Io dico pareggio col napoli..stasera se ne busca..4 a 1…ma
    Nn voglio gufare spero nn si verifichi ció scrivo

  3. E’ vero che la palla è tonda e ci puo stare di tutto , ma se le cose dovessero rispecchiare valori , si becca zero punti tra Lazio e Napoli !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*