Questo sito contribuisce alla audience di

Caro Sousa, tra questi due stavolta non puoi sbagliare…

Federico Chiesa in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Prevedere le mosse di Paulo Sousa è sempre una grande impresa, anche perché il portoghese si diverte a spiazzare tutti, facendo scelte al limite dell’incomprensibile. Dando però per scontato che ci saranno i due centrocampisti e i tre trequartisti alle spalle di Kalinic, scegliere su chi puntare tra Tello e Chiesa a destra stavolta è davvero facile. Non ne facciamo meramente un discorso tecnico, ma anche di condizione fisica e psicologica. Lo spagnolo è a terra sotto tutti i punti di vista, il giovane prodotto del vivaio della Fiorentina invece vola sulle ali dell’entusiasmo. In più il suo battesimo del fuoco, contro una big, c’è già stato (Juventus, prima giornata di campionato) e quindi non ci sarebbero nemmeno le difficoltà derivanti dalle pressioni determinate da una gara di cartello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*