Caro Tata, errare è umano ma perseverare no

Tatarusanu Roma

Abbiamo perso il conto ieri sera dei rinvii calciati da Tatarusanu direttamente in fallo laterale: la ricerca spasmodica di Alonso, il miglior saltatore di testa dal centrocampo in su, non ha praticamente mai prodotto benefici ma solo rimesse con le mani per la Juve. Un elemento tecnico che non ha favorito la risalita del campo per la Fiorentina, pur non risultando così decisivo ai fini del risultato. Ha fatto specie però vedere un numero così alto di errori, anche se commessi da un portiere: dalla prossima chissà che al rinvio dal fondo non possano andare Gonzalo o Astori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Non solo non gli hanno dato due spiccioli in più a Neto, ma hanno dato subito a Tata un ingaggio più alto di quello di Neto…poi se questo ultimo se la è un po’ presa oltre che per la mancanza di fiducia, e non rinnova, lo hanno trattato come l’ennesimo traditore…e molti tifosi viola giù a crederci ed offenderlo …e Montella dovette toglierlo di squadra…per imposizione della società? Salvo poi doverlo per forza riutilizzare per il mal di schiena di Tata….e non toglierlo più!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*