Caro Tatarusanu ancora il campo non lo vedi…

Si è fatto male, ha stretto i denti ed ora potrebbe anche tornare ad essere schierabile in campo. Ciprian Tatarusanu non ha vissuto un grandissimo momento nell’ultimo mese e mezzo, tormentato com’era dai suoi problemi fisici ed è divenuto spettatore del Neto-show. Il brasiliano, in rotta di collisione con la Fiorentina per via del suo contratto con i i viola non rinnovato, ha saputo rilanciarsi come titolare e sembra essere diventato inamovibile tra i pali. Tanto che con il Verona giocherà lui, nonostante il rumeno stia meglio e possa essere considerato clinicamente guarito. Stesso discorso per il match con la Dinamo Kiev di giovedì: le nuove gerarchie sembrano essere stabilite e il rumeno ha da rincorrere se vuol tornare a giocare dal primo minuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Eccolo il Neto show!!!!! Eccolo!!! Bidone!

  2. Io questo articoletto lo trovo molto antipatico, a cominciare dal titolo. Sembra che ci godiate che il Tata stia fuori per far posto a Neto….’bene bene io gioco e te nooo…bene bene!!’
    Mi sembra che Tatarusanu abbia fatto ampiamente il suo dovere quando ha giocato, poi si è infortunato e onore a Neto.
    E comunque Montella stesso ha detto che Il romeno non è ancora pronto e sta stringendo i denti. ‘bene….bene…sta in panchina…..bene….bene…gioca Neto!!!Tiè’
    Mah……

  3. Che senso ha, in questo momento, nella fase finale di stagione che ci vede impegnati per grandi risultati, far nascere una disputa fra guelfi e ghibellini legata a chi deve giocare fra Neto e il Tata. Io credo che Montella faccia giocare chi dei due gli da più garanzia e visto che tra oggi e giovedì ci stiamo giocando la stagione, trovo questa disputa sia una cavolata.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*