Carobbi: “Difficile che la Fiorentina arrivi terza. Ho allenato Baba, gli serve fiducia”

L'attaccante della Fiorentina, Babacar. Foto: LF/Fiorentinanews.com
L'attaccante della Fiorentina, Babacar. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Presente alla festa per il compleanno di Egisto Pandolfini, l’ex viola Stefano Carobbi ha parlato a Radio Bruno: “Il pareggio contro il Verona non ci voleva proprio, i punti contro le piccole contano tanto ma se a Frosinone la Fiorentina giocherà come sa fare non credo abbia grossi problemi. Lotta al terzo posto? Io ci spero ma mi pare molto difficile, non mancano tantissime partite e recuperare 6 punti alla Roma non sarà facile. Babacar? L’ho allenato da giovane, è un ragazzo che ha bisogno di fiducia, forse gli ha dato noia qualche critica di troppo ma deve stare tranquillo, spero possa uscire da questa situazione e rimanere a Firenze”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Fiducia al baba per piacere! È NOSTRO fin nel midollo, non possiamo lasciarlo scappare. Spero che Rossi torni e Tello/Zarate vengano riscattati, via Ilicic per una buona offerta e nel caso Kalinic se se ne vuole davvero andare via. Comprare un benedetto difensore e terzino (per piacere), non cedere alle lusinghe per Vecino almeno un altro anno; lanciare Diakhate che lo voglio vedere zio porcone; Badelj se è vero che se ne vuole andare è un ingrato, ma sarà difficile da rimpiazzare. Io nel caso tenterei il colpetto Sturaro a centrocampo, da noi può fare molto bene.
    Per piacere poi, Babacar teniamolo.
    Ultimissima cosa nel mio “stream of consciusness”: Roncaglia è meglio di Tomovic quindi se proprio qualcuno se ne deve andare via il serbo.

  2. basta col pessimismo!! crediamoci!! baba deve essere più combattivo e non indolente!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*