Questo sito contribuisce alla audience di

Carobbi: “Ormai la stagione volge alla sfortuna ma attenzione alla Finale. Per domenica spero nel riscatto di Matri”

Ha giocato sia nella Fiorentina, dove è nato calcisticamente, che nel Milan dei grandi successi di inizio anni ’90. Stefano Carobbi è stato fino a due stagioni fa anche allenatore nelle giovanili viola, prima di spostarsi al Fiesolecaldine, ed ha commentato a Calciomercato.com la sconfitta della Fiorentina di mercoledì: “Ho visto la gara contro i rossoneri e devo dire che indubbiamente la formazione di Montella si è lasciata sorprendere forse nel suo momento migliore da quella punizione tirata da Balotelli, e dalla rete di Mexes. Peccato perchè i viola non avevano iniziato per niente male ed anche con Matri erano andati per primi vicini al gol. E’un periodo di stanchezza, non ci sono dubbi, forse anche solo mentale per i tanti impegni ravvicinati, visto che la Fiorentina ha speso tanto in energie nervose a giocare su tre fronti fino a poco piu’ di una settimana fa. Poi anche i tanti infortunati hanno inciso, specialmente a centrocampo dove forse qualche ricambio non ha dimostrato di rivelarsi all’altezza. Conosco bene Firenze, so che tanta gente magari aveva fatto la bocca all’ipotesi di un possibile terzo posto ma quando incappi in certe serate no, e qualcosa ti gira non come vorresti, ci sta di andare incontro a delle sconfitte inattive. Purtroppo e’ stata una stagione sfortunata soprattutto alla luce del doppio stop a Mario Gomez e all’infortunio di Giuseppe Rossi nel suo momento migliore. La gara contro la Sampdoria si presenta molto difficile per tanti aspetti, Mihajlovic ha fatto un lavoro eccezionale, dando una quadratura tattica che è davvero lodevole, però auspico una grande partita di Matri, che non merita le tante critiche ingenerose che ho sentito nei suoi confronti. Ha bisogno di ritrovare morale e stimoli giusti, perchè finchè c’è lui, va difeso, a cominciare dai tifosi della Fiorentina stessi che devono salvaguardare un patrimonio della rosa viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Basta con le scuse e con gli alibi che non ci sono! Sosteniamo tutta la squadra ma loro tirino fuori gli attributi!

  2. Matri hai visto Obama? Domenica….segna!!!! YES,YOU CAN

  3. Nessuno ha dei dubbi sul comportamento di Matri che, ultimo in barriera, si scansa e fa passare il tiro di Balotelli? Io lo impacchetterei e lo rimanderei a Milano. Fausto

  4. Matri finchè ci sta va sostenuto ma per la viola ci stanno possibilità migliori, anche a 6 mln visto ingaggio pesante non e che ne vale la pena, puó sostituire gomez ma non rossi, inoltre Rossi se la scalogna lo lascia in pace puó anche giocare da punta, come seconda ounta abbiamo i vari ilicic Wolski e matos che non sono peggio di Matri ed hanno + tecnica e fantasia cio cje abbiamo perso senza rossi,
    Come vice gomez babacar ci starebbe bene come ci sta bene uno che accetta quel ruolo e che sia un buon giocatore tipo Pinilla o (toni)denis se nn volevano giocare .il problema di Matri comunque e la valutazione, 12 mln ed il ruolo , fa molto movimento ma resta una prima punta che fa tutto bene tranne i gol, è uno da circa 10 gol a stagione x il resto da molto alla sqiadra e lavora tipo toni e gila è come loro ma fa molto meno gol, il gila quanto lo pagammo? il bayer a toni?matri in prestito comunque resta un affare,
    Solo osvaldo alle stesse condizioni e con ingaggio ridotto lo fa sembrare meno conveniente e qualche gol sbagliato ma questo è lui , ovvio che essendo capitato in un momento di flessione della viola le occasioni sono di meno come i gol, ma resta questo giocatore anche se fa un paio di gol in + , da una mano alla squadra e fa il suo peró se hai rossi e gomez ti basta un bomber di scorta che costi come tale e comunque Pinilla è sottovalutato ma aiuta la squadra allo stesso modo e fa gli stessi gol

  5. sinceramente Matri l’ho difeso perennemente, anche quando è stato criticato per produrre poco gioco. Le ultime partite è ovvio che non posso trovargli un alibi, ha sbagliato troppo. Però non gettiamo sempre letame dopo poco a qualcuno. Ultimamente anche i re Borja, Gonzalo ecc…hanno scazzato tanto. Ovvio che il riscatto di Matri per 7 milioni in su lo rimando al mittente nella bauliera della mi macchina

  6. Matri partito col botto x poi sgonfiarsi palesemente….ora sta a lui ripagare la fiducia di tutti..!! Momento al quanto imbarazzante!! Bisogna ritrovare gli stimoli su tutti i novanta minuti…FVS

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*