Carpi e un gol viziato da un fallo. Arbitro tollerante con gli emiliani

Mbakogu

Non è stata una buona prova per l’arbitro Cervellera durante Fiorentina-Carpi. Il direttore di gara ha tollerato una miriade di falli commessi dai giocatori emiliani, facendo andare su tutte le furie anche il tecnico Paulo Sousa (tra l’altro espulso durante la partita). E a proposito di falli, ce n’è uno di Mbakogu (nella foto) su Tomovic, non rilevato dallo stesso Cervellera né dai suoi collaboratori nell’azione che ha portato il Carpi al momentaneo pareggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Basta pensare che loro hanno fatto ben 22 falli e solo tre ammuniti, noi con 12 fali gli ammuniti sono stati 5.

  2. La società deve essere presente. Il gol è irregolare. E poi hanno fatto falli a non finire e non li ammoniva. Noi bischeri ammoniti per proteste. Ma questo non toglie che l’arbitro sia stato vergognoso. E l’ammonizione presa da tata non esiste, non ha perso tempo. E l’espulsione di Sousa è discutibile. Comunque bisogna essere più calmi in campo e non prendere cartellini stupidi.

  3. Allora siccome a noi non ci vogliono bene, dobbiamo stare uniti non dividerci come invece, eterni Guelfi e Ghibellini, stiamo facendo.
    Le polemiche lasciamole per il fine stagione. Saluti Viola a tutti.

  4. D’ora in avanti sicuramente gli arbitri ci penalizzeranno………bisogna aiutare Roma e Milan a raggiungere la zona C.L……

  5. supercannabilover

    Secondo me c’è andata di lusso, se avevano un attaccante normale se ne prendeva almeno tre

  6. Penso che sia chiaro tutti che da un po’ subiamo arbitraggi “chirurgici” che ti avversano in modo non eclatante. Purtroppo è iniziata la campagna di primavera pro mianesi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*