Casamonti: “Prima di pensare ad uno stadio nuovo, ripensiamo il Franchi. Non è concepibile vedere una partita sotto l’acqua e con curve a 50 metri dal campo”

erba franchi

Un fiorentino che ha progettato il nuovo stadio di Tirana. Si tratta di Andrea Casamonti che usufruirà della zona del vecchio impianto per costruirne uno nuovo da 22 mila posti, tutti coperti. Costo 50 milioni di euro. Come se Firenze decidesse di dare nuova vita al Franchi, tanto per intendersi: “Comprendo e sostengo le legittime aspirazioni sia della Fiorentina sia dei tifosi – spiega Casamonti a Repubblica.it – non è concepibile oggi assistere ad una partita di calcio sotto l’acqua o da una curva a 50 metri dalla porta, tuttavia prima di pensare a uno stadio nuovo in un’altra parte della città – risponde Casamonti – bisogna chiedersi quale futuro immaginiamo per il Franchi poiché, essendo giustamente tutelato, mantenerlo significa comunque dargli una vita e una funzione specifica ripensando il ruolo di quell’area, altrimenti va in abbandono e verrebbero meno le ragioni stesse della tutela”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. ma dove li trovate tutti

  2. ferrante (mai esultato nel 2006)

    si, mancavi solo te……prima di parlare bisogna pensare………..

  3. Ma per favore va…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*