Casarin: “Astori? Si ritorna al gioco perverso delle opinioni”

Astori in primo piano. Foto: S.D.C./Fiorentinanews.com

L’ex arbitro internazionale, Paolo Casarin, ritorna sul fallo di mano di Davide Astori in Juventus-Fiorentina, giudicato involontario dall’arbitro Massa e scrive sul Corriere della Sera: “Il Massa di Juve-Fiorentina ha dato l’impressione di essere un buon arbitro con necessità di sviluppo in ambito internazionale: solo così farà il salto di qualità. Ma c’è posto anche per lui fuori dall’Italia? Sull’intervento di braccio di Astori, molto discutibile l’assoluzione per rimpallo, si ritorna al gioco perverso delle opinioni“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. non è rigore!! perché casarin non parla del gol della juve in fuorigioco?

  2. La regola dice che il pallone sbatte sul corpo e poi rimbalza sul braccio, anche se aperto, e se il giocatore non fa un movimento volontario di intecettare il pallone, non è calcio di rigore

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*