Caso Benalouane: Pradè e quell’incontro in sede…

La Fiorentina è impegnata a risolvere diversi casi che col campo c’entrano relativamente. In primo luogo quello riguardante il difensore franco-tunisino, Yohan Benalouane. Arrivato a gennaio in prestito dal Leicester non ha mai giocato e non è mai stato in gruppo a causa di alcuni problemi fisici alla schiena. Ieri il direttore sportivo viola, Daniele Pradè ha incontrato l’intermediario che ne ha curato il trasferimento per parlarne. E’ noto il fatto che gli avvocati della Fiorentina si siano già attivati per studiare la possibilità di non pagare il prestito oneroso del giocatore, né il suo ingaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Società viola ridicola. Dispiace, ma per i grulli non c’è paradiso!!! Via via si fa ridere!!!

  2. Paghiamo un milione di Euro per Benalouane… che viene a Firenze per curarsi.. che non è in grado di giocare. e regaliamo Basanta, Gomez e Joachin pe mille Euro…. DICIAMO LA VERITÀ SIAMO VERAMENTE RIDICOLI.

  3. Quando compri per corrispondenza la legge consente il reso entro 10 gg ….
    Tempo scaduto

  4. Ci ride tutto il mondo calcistico per l’affare clamoroso concluso dai ns. uomini mercato.Possiamo dire che non è stato l’unico dopo Salah, il serbo andato alla Lazio, Mammana . Come il solito abbiamo preso la solita fregatura . Ma i Dv hanno ancora il coraggio di mandare in giro i ns. uomini merc ato ???

  5. supercannabilover

    C’era qualche clausola che diceva soddisfatti o rimborsati?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*