Caso Benalouane: Si va verso una clamorosa rescissione. Ma c’è chi parla anche di tribunale…

benalouane

Sul Corriere dello Sport-Stadio questa mattina si parla del caso Benalouane. Il difensore, che doveva essere la priorità dello scorso mercato e che è arrivato invece l’ultimo giorno, non è ancora pronto per giocare dopo un mese e mezzo. Per questo motivo la società viola, secondo la fonte citata, vorrebbe interrompere definitivamente il suo rapporto col calciatore.

Sempre su Benalouane però le tesi sono le più disparate. Sul Corriere Fiorentino c’è scritto che la Fiorentina vorrebbe contrattare col Leicester il pagamento di una quota inferiore relativamente a prestito e ingaggio, mentre addirittura su La Nazione si legge che è allo studio l’ipotesi di fare causa agli inglesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

29 commenti

  1. questa non e’ una societa’ di calcio ma un accozzaglia di incapaci . sono solo dei buffoni buoni solo a parlare o forse neanche quello pezzi di asini che meglio non gli si puo dire anzi forse e’ un complimento . poi ci si mette pure quel presuntuoso di sousa e abbiamo fatto la frittata . e’ lui che ha fatto la frittata doo 10 giorni riposo dopo quella figura di ***** a roma ne abbiamo fatta un’altra in casa contro l’ultima in classifica grazie alle sue cervellotiche scete vergogna siamo quasi alla vergogna del calcio italiano da prima ma non pretendevo questo a 5 e sicuramente 6 alla fine b u f f o n i .

  2. Andreino è un bravo ragazzo ma non ha polso. Diego gli ha messo in mano la Viola perchè non è una sua priorità. Lui vuol fare borse e calzature.
    Se gli interessava la prendeva in mano lui cone ha fatto De Laurentis. Un vero presidente, dopo questo mercato, sfondava la porta degli uffici, prendeva le p…e dei dirigenti e gliele attaccava al collo

  3. Se il buffone Rog il tutto fare Gnigni il disastroso Angeloni (dove è stato a fatto solo danni) avessero un attacco di cervello se ne sarebbero già andati Questi signori ci dovrebbero spiegare come si fa a prendere uno scarto degli scarti con problemi fisici senza visite E soprattutto Andrea DV ci spieghi perché manda a fare mercato due incompetenti di calcio come Rog e Gnigni e non Prade forse perché lui i giocatori veri li avrebbe comprati facendolo sperdere e DV non vuole spendere

  4. Sorelline buffone??? Andate in tribunale, grandi almeno farete un’altra figura di merda!!! Salah non vi basta vero? A me si, risparmiate licenziando qualcuno degli incapaci che pagate profumatamente per fare queste figure. Buffoni!

  5. della valle pagliacci…

  6. C’ è qualcosa che non è chiara!!!! Vorrei capire e vedere se in Toods ci fosse dei dirigenti come quelli che in Fiorentina fanno danni, a ripetiione, se i Della Valle li confermerebbero anche per gli ani a venire? Come mai in Fiorentina vengono confermati questi Fenomeni? Evidentemente eseguono gli ordini dei padroni cioè NON SPENDERE!!! I MERCATI DELLA FIORENTINA SONO FATTI CON I FICHI SECCHI E L’ ORDINE VIENE DALL’ ALTO, TUTTO IL RESTO è FUMO PER I TIFOSI….

  7. cosimo.gabrieli

    come tifoso non pretendo degli acquisti miglionari ma non si può nemmeno cercare nei sacchi della spazzatura, credo che per gli acquisti fatti nel mercato di riparazione avremmo potuto farne anche a meno speriamo che questo ci serva da lezione

  8. COMPLIMENTI A CHI HA FATTO QUESTA OPERAZIONE DI MERCATO LA FIORENTINA è ABBONATA A FARE QUESTE FIGURE DI M…A

  9. Centanai di lilioni spesi per una moltitudine di dirigenti che c’entrano con il calcio come il cavolo a merenda. Vicende ridicole a catena che ci hanno reso lo zimbello dell’ambiente. Legali al lavoro in servizio permanente. Così dopo le cause (perse) di Ljiaic e quella Salah (con tanto di prese per il c..o del suo manager) adesso il nuovo caso eclatante Belauane, dove il ricorso sarebbe basato sulla credulonità dei vari dirigenti di mercato (Pradè in primis). Non ho mai visto vincere una causa che avesse comer presupposto l’ingenuità di un compratore a meno che non si dimostri che vi è stata circonvenzione d’incapace. Appunto forse il fatto è tutti qui.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*