Questo sito contribuisce alla audience di

Caso Choe, ecco la possibile soluzione

Il caso di Choe Song Hyok, nordcoreano che era stato alla Fiorentina nella passata stagione, tiene ancora banco in casa viola e non solo. Ricapitolando: la Figc aveva ritenuto valido il contratto firmato ma non depositato del giocatore e aveva dunque invitato la Fiorentina a reintegrarlo in rosa e a pagargli gli arretrati. Ovviamente i viola si sono opposti. Ora però, come si legge su La Gazzetta dello Sport, sembra questa l’ipotesi più probabile per la risoluzione del caso con la Fiorentina che pagherebbe i 3 anni al minimo federale a Choe e potrebbe così “liberarsi” di lui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Io ancora mi ricordo i commenti dei tifosi di neanche un paio di anni fà, che lodavano la nostra dirigenza :-0!!?? Ora forse almeno i tifosi l’avranno capito che abbiamo una dirigenza di m****

  2. Altro affare prade….. ma quanti danni ha fatto questo dirigente

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*