Casotti: “Diks ha un’esperienza che i coetanei italiani si sognano. Calleri ottimo attaccante, la Fiorentina lo segue ma c’è un grosso problema…”

L'attaccante Jonathan Calleri. Foto: Fiorentinanews.com

Federico Casotti, noto telecronista e direttore di Goal.com, ha parlato a Radio Blu: “Isla ha avuto le sue chanche in stagione, in un campionato negativo per il Marsiglia, che ha chiuso la Ligue 1 ben lontano dalla zona europa, molto sotto delle aspettative. Il rendimento del cileno è stato comunque sufficiente. Calleri è un calciatore interessante, ci sono situazioni complicate per quanto riguarda la proprietà del calciatore, dover soddisfare più parti coinvolte comporta un investimento oneroso. Il suo Brasileirao sta andando alla grande, bisogna saper trattare bene il suo cartellino. Dragowski non lo conosco, ma le recensioni sono interessanti. Diks è un buon calciatore, ha alle spalle due stagioni di buon rendimento. Ha dalla sua un’esperienza che i coetanei italiani si sognano, sugli esterni Sousa cerca calciatori duttili, e Diks ha questa caratteristica; il mister portoghese può migliorarlo ancora molto.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*